Quantcast

Intervento da 20.234,06 euro per l’impatto ambientale del canile attiguo alla discarica di località Stretto

Nell'ultimo giorno utile, il Comune di Lamezia Terme presenta la propria proposta per l’avviso pubblico del Ministero dell’Interno

Più informazioni su

Nell’ultimo giorno utile, il Comune di Lamezia Terme presenta la propria proposta per l’avviso pubblico del Ministero dell’Interno, decreto 07 maggio 2021, finalizzato alla presentazione delle richieste di contributo per interventi di messa a norma dei rifugi per cani randagi le cui strutture non siano conformi alle normative edilizie o sanitario-amministrative, ovvero alla progettazione e costruzione di nuovi rifugi, nel rispetto dei requisiti previsti dalle normative regionali vigenti in materia, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie generale n. 122 del 24/05/2021.

Impegnate le somme necessarie per la gestione e l’adeguamento del canile municipale lametino

Dopo i lavori approvati lo scorso anno di miglioramento della struttura, ma non eseguiti né dal Comune né dalla Lamezia Multiservizi, che hanno portato poi al sequestro del canile, oggi la terna commissariale ha approvato un nuovo intervento da 20.234,06 euro per intervenire sull’impatto ambientale del luogo di ricovero di animali attiguo alla discarica di località Stretto.

Fino a novembre nel canile erano ospitati 364 cani, di cui 26 accalappiati nel corso del 2020, ma il rifugio necessita di interventi di adeguamento alle normative sanitarie ed agli standard stabiliti dalla Regione Calabria con DCA n. 67 del 06/03/2018, tra cui: la piantumazione lungo il perimetro del rifugio di pareti arboree per l’isolamento acustico dell’area e per la mitigazione dell’impatto ambientale della struttura sull’area circostante; la piantumazione di alberi ad alto fusto per l’ombreggiamento delle aree di sgambamento.

Parallelamente qualche giorno fa da via Perugini è stato approvato il nuovo regolamento atto a favorire le adozione e gli affidamenti degli ospiti a 4 zampe da parte di cittadini ed associazioni.

Nuovo regolamento per adottare gli ospiti del canile municipale lametino

 

Più informazioni su