Quantcast

Approvati i lavori di relining di alcuni tratti della condotta fognaria del presidio ospedaliero lametino

I lavori saranno eseguiti dalla ditta Sandro Greco Srl di Catanzaro, già manutentrice dell'impianto di depurazione, per un totale di 36.425,68 euro.

Più informazioni su

Dopo i vari disagi segnalati attorno all’ospedale di Lamezia Terme, l’Asp di Catanzaro ha approvato i lavori di relining di due tratti della condotta fognaria del presidio ospedaliero e ricognizione attraverso videoispezione di un ulteriore tratto a verifica del conferimento in condotta fognaria comunale.

Nella determina si rammenta che «a seguito di verifiche periodiche del depuratore a servizio del Polt, la ditta manutentrice riscontrava che all’ingresso dello stesso, dalla condotta fognaria del presidio arrivava del materiale inerte», e che «sono stati effettuati sopralluoghi tecnici per verificare quanto segnalato ed avviare tutte le procedure necessarie per risolvere la problematica riscontrata e a seguito di videoispezione è stato rilevato che la condotta fognaria in gres presenta numerose lesioni e considerata la profondità di posa della condotta, non si esclude il collasso strutturale della stessa».

I lavori saranno eseguiti dalla ditta Sandro Greco Srl di Catanzaro, già manutentrice dell’impianto di depurazione, per un totale di 36.425,68 euro.

Più informazioni su