Quantcast

Don Christian Mion ordinato sacerdote foto

Schillaci: “dona sempre più te stesso per la salvezza degli uomini”

Più informazioni su

“Carissimo Christian, buon cammino in questa esigente ed entusiasmante avventura. Con autenticità dona sempre più te stesso, donati soprattutto a coloro che non hanno nulla da ricambiare. Non lasciare nessun margine alla logica individualistica e narcisistica che pervade il nostro tempo. Chi ama veramente non pensa a se stesso ma all’altro, alla vita e al bene dell’altro. All’amore di Gesù consacra te stesso per la salvezza di tutti gli uomini, anche dei più lontani. La logica di Gesù ti spinge a donare e a donarti”. Così il vescovo di Lamezia Terme monsignor Giuseppe Schillaci che questa mattina, in Cattedrale, ha ordinato sacerdote don Christian Mion, della comunità parrocchiale di S.Antonio Abate e S. Francesco di Paola di Falerna Marina e Castiglione Marittimo.

“A tutti coloro che vogliono incontrare il Signore, ai tanti cercatori di Dio – ha proseguito Schillaci – noi che cosa possiamo offrire con le nostre fragilità e i nostri limiti? Possiamo offrire, come ci ricorda Papa Francesco, tre cose: la Croce, il Vangelo, la testimonianza della nostra fede. Anche tu, caro don Christian, sei chiamato ad offrire questo. Chi ha incontrato il Signore non può essere un sacerdote triste, chiuso in se stesso, scontento. Chi ha incontrato il Signore è un uomo aperto, cordiale, dal cuore grande. Segui il Signore, caro don Christian, ricalcando il suo stile: la sua povertà, la sua umiltà, la sua obbedienza. Lasciati plasmare dal Signore perché tu possa annunciare quello che vivi: se tu vivi del Signore, non annuncerai te stesso e il tuo pensiero, ma la Persona di Gesù Cristo. Sii accogliente e disponibile verso tutti, soprattutto verso i più piccoli e gli scartati. Servi il Signore morendo ogni giorno a te stesso per annunciare Lui, Gesù, per far conoscere in ogni situazione la Buona Notizia del Vangelo”

Dopo gli studi al seminario maggiore “San Pio X” di Catanzaro, dove ha conseguito il baccalaureato, don Christian ha vissuto diverse esperienze di tirocinio pastorale tra le comunità della diocesi lametina di S. Maria delle Grazie, S. Raffaele e S. Maria Maggiore. Per un anno ha affiancato il direttore dell’oratorio salesiano “Don Bosco” a Porto Recanati. Ordinato diacono il 30 novembre scorso, nell’ultimo anno ha svolto il suo servizio presso la parrocchia della Pietà.

La celebrazione è stata animata dal coro “Rorate Coeli Desuper” diretto dal maestro Attilio Lorenti. Con l’ordinazione di don Christian, la terza dall’inizio del ministero episcopale del vescovo Schillaci nella diocesi lametina, la Chiesa di Lamezia si arricchisce del dono di un nuovo sacerdote, a una settimana dall’ordinazione di don Francesco Benvenuto, e si prepara all’inizio del Sinodo che si terrà domani alle 17.30 in Cattedrale con la solenne concelebrazione presieduta dal vescovo Giuseppe Schillaci.

 

Più informazioni su