Quantcast

Anche a Lamezia Terme arriva l’iniziativa di solidarietà denominata “Scatole di Natale”

Un pensiero per famiglie ed animali più bisognosi in occasione delle feste

Più informazioni su

È partita all’inizio di questa settimana la prima edizione a Lamezia Terme dell’iniziativa di solidarietà denominata “Scatole di Natale”.

Il progetto, inaugurato in diverse città italiane negli ultimi anni, ha riscontrato un inaspettato successo sia in termini di adesioni e coinvolgimento, con riguardo ai numerosi enti e associazioni che hanno supportato tale iniziativa, sia in termini quantitativi con migliaia di scatole donate.

L’importante valore di fondo di quest’azione ha, pertanto, invogliato molti a replicarlo nelle proprie città. Questo è esattamente ciò che è successo anche nel territorio lametino, dove Raffaella Mangani spinta dall’amica imprenditrice Paola Scuticchio, che ha avviato la raccolta nella città di Catanzaro, ha deciso di intraprendere la medesima idea insieme ad altre due amiche, Luana Scalise e Mara Mascaro.

Anche nella città della piana è stata accolta con molto entusiasmo, tanto che si è avuto da subito l’appoggio da parte del Sindaco Paolo Mascaro, del presidente del consiglio comunale Giancarlo Nicotera, di tutti i consiglieri e di molteplici associazioni. L’obiettivo è quello donare ai più bisognosi un momento di gioia, una rinnovata dignità a chi si trova in difficoltà o anche un semplice sorriso tramite un piccolo pensiero fatto con il cuore. Tutti possono partecipare: cittadini, associazioni di volontariato ed imprese.

Partecipare all’iniziativa è semplice ma è fondamentale rispettare le indicazioni che vengono date. Basta prendere una scatola di scarpe (o di qualsiasi altro tipo) o comprarne una nuova e mettere dentro una cosa calda (guanti, sciarpa, cappellino, coperta ecc.), una cosa golosa, un passatempo (libro, rivista, sudoku, matite), un prodotto di bellezza (crema, bagno schiuma, profumo). Il tutto accompagnato da un biglietto gentile per chi lo riceverà, seppur anonimo. Ancora più gradito se si decidesse di inserire il disegno di un bambino.

Inoltre è stato deciso di estendere questo pensiero anche a chi si prende cura di animali abbandonati trovandosi ad affrontare mille difficoltà spesso solo con le proprie forze. Ecco così “Scatole di Natale per pelosetti”, inserendo all’interno tutto ciò che di utile ma anche “coccoloso” potrebbe essere di supporto agli operatori coinvolti in questo servizio. Medicinali, cibo, un giochino o qualsiasi altro regalo possa servire. La scatola va impacchettata, decorata proprio come un qualsiasi dono di Natale, senza dimenticare di indicare il destinatario del gesto (uomo, donna, bambino/a con fascia d’età, cane, gatto) all’esterno della stessa.

Per tutte le ulteriori informazioni è stata creata una pagina facebook dedicata all’iniziativa (Scatole di Natale Lamezia Terme). La raccolta si concluderà giorno 20 Dicembre, dopodiché grazie al contributo delle associazioni di volontariato presenti sul territorio che metteranno a disposizione le liste delle persone bisognose o comunque da aiutare, si procederà insieme agli stessi volontari a consegnare le scatole. Il gesto costa poco, il tempo dedicato non è nulla ma la gioia di chi riceverà in dono queste scatole sarà immensa.

Le associazioni coinvolte:

Ass. Donne E Futuro Odv – Soroptmist Club L.T. – Caritas Diocesana L.T. – Anteas – Lions Club L.T. Valle Del Savuto – Leo Club L.T. Valle Del Savuto – Ass. Beata Maria Cristina Di Savoia L.T. – Rotaract Club L.T. – Fidapa Maida – Ass. Sclerosi Multipla L.T. – Vis Fisieo Odv – Ass. Fata Protezione Animali Onlus.

DOVE CONSEGNARE LE SCATOLE DI NATALE
(punti di raccolta):

  • Concattedrale San Benedetto (Via Sen. Arturo Perugini)
  • Conad (Via Del Progresso)
  • Albergo Centrale (Piazza San Giovanni)
  • Pappa E Cuccia (Via Alessandro Volta,16)
  • Il Cantagalli Hotel (Via San Rocco)
  • Associazione Italiana Sclerosi Multipla (Via B. Sposato – Savutano);
  • Grand Hotel Lamezia (Piazza Stazione Centrale);

Più informazioni su