Quantcast

Celebrato questa mattina il trentennale della morte dei coniugi Aversa

Il 4 gennaio per la città della piana segna anche l'anniversario dell'unione, avvenuta 54 anni fa, dei tre ex comuni

Più informazioni su

Celebrato, con una messa in Cattedrale ed il tradizionale momento di ricordo davanti alla targa posta in memoria su Corso Numistrano, il trentennale della morte dei coniugi Aversa.

Il sovrintendente capo della Polizia di Stato Salvatore Aversa venne ucciso il 4 gennaio 1992 insieme alla moglie Lucia Precenzano nell’allora Via dei Campioni, ricevendo nello steso anno alla memoria la Medaglia d’oro al valor civile poiché «nonostante le continue minacce e ritorsioni, perseverava, con spirito di abnegazione ed elevata capacità professionale, in difficili indagini di polizia giudiziaria in un ambiente ad alto rischio e contaminato da infiltrazioni mafiose, rimanendo vittima, insieme alla moglie, di un vile attentato. Splendido esempio di assoluta integrità morale ed altissimo senso del dovere spinti fino all’estremo sacrificio».

Il 4 gennaio per la città della piana segna anche l’anniversario dell’unione, avvenuta 54 anni fa, dei tre ex comuni di Nicastro, Sambiase e Sant’Eufemia la cui presenza ancora però rimane come indicazioni geografiche e di viabilità anche nelle informazioni ufficiali.

commemorazione aversa

Più informazioni su