Quantcast

Le modifiche al traffico in occasione della processione religiosa in onore di Sant’Antonio da Padova

La Processione di Sant’Antonio di Padova sarà in diretta televisiva sull’emittente essetivu canali 94 e 98 del digitale terrestre oltre che sulla pagina facebook

Più informazioni su

La Processione di Sant’Antonio di Padova sarà in diretta televisiva sull’emittente essetivu canali 94 e 98 del digitale terrestre oltre che sulla pagina facebook della stessa emittente. Per offrire un servizio ai tanti devoti impossibilitati a recarsi in città per seguire i festeggiamenti in onore del Santo Protettore, la emmeppi produzioni televisive di Massimo Mercuri e l’emittente essetivu dell’editore Francesco Santoro, realizzeranno una lunga diretta a partire dalle 16:30

Un servizio offerto, soprattutto, ad anziani e malati che avranno modo di sentirsi partecipi alla tanta amata Processione di Sant’Antonio. Inoltre, l’evento sarà trasmesso nei giorni a seguire da Padre Pio TV in tutta Europa grazie anche al canale Sky. La diretta sarà condotta da Massimo Mercuri, il commento liturgico sarà a cura di Maria Scaramuzzino e Giampiero Scarpino, in collegamento tra le vie della città ci sarà Massimo Iannicelli.

Le modifiche al traffico in occasione della processione religiosa in onore di Sant’Antonio da Padova prevedono il divieto di sosta con rimozione forzata sull’area di parcheggio di Piazza Bovio dalle 12 alle 24, e dalle 12 fino al passaggio della processione (durante il quale la circolazione sarà interdetta di volta in volta a cura della polizia locale) in:

  • via Torre, confinante con Piazza F. A. D’Ippolito e il primo tratto di Via Lissania, nella parte confinante con la più volte citata Piazza D’Ippolito per circa 60 metri lineari
  • via Lissania, nel tratto compreso a partire dall’ex Comando della Polizia Municipale e fino all’intersezione con Via Sapri/Via Ubaldo De Medici
  • via Ubaldo de Medici, nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Sapri e l’intersezione con Via A. D’Ippolito
  • via D’Ippolito, tratto compreso a partire dall’attività di ristorazione St. Patrick (scalinate chiesa Santa Maria Maggiore), e fino all’intersezione della stessa via con via Materazzo
  • via Materazzo, nel tratto di strada compreso tra l’intersezione con Via A. D’Ippolito/Via Mario Paola e l’intersezione con Via Conforti
  • via Carducci e Piazza Mercato Vecchio, nel tratto di strada compreso tra l’intersezione con Piazza Mazzini e l’intersezione con Piazza Bovio
  • piazza San Giovanni, tratto compreso dal civico n°5 (attività commerciale denominata Butangas), fino all’inizio dell’isola pedonale di Piazza Stocco, lato destro

Dalle 14 senso unico di marcia nel tratto di Piazza stocco con deviazione del transito veicolare su via Mons. Moietta, per tutti i veicoli provenienti da via/P.zza S.Giovanni e per i veicoli provenienti da Vico Stocco e via Garibaldi, con oltre al divieto di sosta e fermata anche di circolazione su

  • Corso Numistrano
  • Piazza Ardito, nel tratto di strada compreso tra Corso G. Nicotera, Salita A. D’Ippolito e Via E. e R. De Medici
  • Piazza cap. G. Feroleto, nel tratto di strada compreso tra la fine di Corso Numistrano e l’inizio di Piazza Ardito
  • Corso G. Nicotera, nel tratto di strada tra l’intersezione con Piazza Ardito e l’intersezione con Via Carducci;
  • Piazza Stocco nel tratto di strada compreso tra l’intersezione con Via Garibaldi e l’intersezione con Vico Stocco

 

Più informazioni su