Tari 2022, ammesso il pagamento entro 15 giorni dal ricevimento senza aggravi per il contribuente

A 24 ore dalla scadenza del possibile pagamento in unica trance o della prima rata, ancora la maggior parte dei cittadini lametini non ha ricevuto il tributo

Più informazioni su

A 24 ore dalla scadenza del possibile pagamento in unica trance o della prima rata, ancora la maggior parte dei cittadini lametini non si è vista recapitata la Tari 2022, con servizio di postalizzazione affidato a 5 giorni dal termine previsto nonostante entità e modalità del tributo fossero state deliberate dal consiglio comunale a fine aprile.

Oggi da via Perugini si ricorda che «è possibile verificare la propria posizione tributaria visitando la sezione “Servizi on line” del sito internet comunale, accedendo ai “Servizi Tributari” del Portale del cittadino. L’accesso al servizio è possibile utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di identità Digitale) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi)».

Si sostiene che «gli avvisi di pagamento Tari 2022 sono stati notificati tramite App IO e saranno altresì recapitati in forma cartacea mediante posta ordinaria», cosa ancora non avvenuto per molti cittadini, ma precisando come «qualora la ricezione dell’avviso di pagamento avvenga oltre la scadenza prevista per il versamento della singola rata, è ammesso il pagamento entro 15 giorni dal ricevimento senza aggravi per il contribuente. Sarà dato avviso dell’ultimazione delle operazioni di recapito degli avvisi in formato cartaceo. I contribuenti che, a quella data, non abbiano ancora ricevuto l’avviso di pagamento, potranno ritirarlo presso la sede della società Posta Express srls, in P.zza S. Maria Maggiore 15 – Lamezia Terme, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 (esclusi festivi)».

Per qualunque informazione, l’Ufficio Tributi è raggiungibile telefonicamente dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12, ai seguenti numeri:

  • 0968 207339
  • 0968 207219
  • 0968 207291

L’orario di ricevimento al pubblico è:

  • martedì dalle 15.30 alle 17.30
  • giovedì dalle 9.30 alle 12.15

Resta fermo che le istanze dei contribuenti devono essere trasmesse esclusivamente al Protocollo dell’Ente, utilizzando gli indirizzi protocollo@comune.lamezia-terme.cz.it (mail ordinaria) e protocollo@pec.comunelameziaterme.it (posta elettronica certificata)

Più informazioni su