Quantcast

Sabato concerto del soprano Giulia Pollice nella sala consiliare di San Mango d’Aquino

Riprendono le attività musicali congiuntamente organizzate da AMA Calabria e la locale associazione Amici della Musica guidata da Alfredo Chieffallo.

Più informazioni su

Sabato nella Sala del Consiglio Comunale di San Mango D’Aquino alle 19 riprendono le attività musicali congiuntamente organizzate da AMA Calabria e la locale associazione Amici della Musica guidata dal Maestro Alfredo Chieffallo.

Protagonista della serata, realizzata con il sostegno del Ministero della Cultura Direzione Generale dello Spettacolo dal vivo, il giovane soprano Giulia Pollice che presenta un originale programma dedicato a Venezia nel 1800 con alcuni capolavori dello specifico repertorio dedicati alla grande città veneta da grandi compositori come Ludwig van Beethoven (Canzonetta Veneziana – Da brava, Catina, mostréve bonina), Gioachino Rossini (La gita in gondola – Barcarola), Michail Ivanovič Glinka (Venetsianskaya noch’), Felix Mendelssohn (Lieder Op. 57 n. 5 Venetianisches Gondellied), Gioachino Rossini (La regata Veneziana), Antonio Buzzolla (La Dona), Filippo Filippi (Che Pecà), Jules Massenet (A la Zuecca: Souvenir de Venise), Gabriel Fauré (Barcarolle Op. 7 n. 3), Jean-Baptiste Rongé (Le gondolier de Venise), Francesco Paolo Tosti (Canzone Veneziana).

Giulia Pollice, nata il 29 agosto 1999, frequenta il primo anno del corso accademico di secondo livello in canto lirico presso il Conservatorio Statale di Musica Fausto Torrefranca di Vibo Valentia nella classe del M° Jose Raul Hernandez Martinez. Ha seguito corsi di Canto con Cristina Baggio, Laura Cherici e Lucrezia Messa, di dizione tenuto da Patrizia La Fonte con rappresentazione finale in teatro e sul controllo delle emozioni con l’attore Mario Maruca. Interprete delle meditazioni di Mons. Gaetano Currà nel progetto Crux Gloria, promosso dal Conservatorio Statale di Musica Fausto Torrefranca per i concerti in preparazione della Santa Pasqua (edizioni 2018, 2019 e 2020), si è esibita nel Vib’Opera Giovani 2019 interpretando In uomini, in soldati di W. A. Mozart e con l’orchestra da camera “L. Vinci”, Lascia che io pianga di G.F. Haendel e Ave Maria di G. Caccini. Grazie alla sua passione per il teatro coltivata durante gli anni del liceo classico ha partecipato a due edizioni del Concorso Nazionale “Gerione” tenuto a Campagna (SA) e, con lo spettacolo Sogno di una notte di mezza estate, ha ottenuto il primo premio; in seguito ha frequentato corsi estivi ed invernali presso la Civica Scuola di Teatro “Paolo Grassi” a Milano. Per la televisione nel 2018 diretta da Ricky Tognazzi ha realizzato una figurazione speciale nella fiction “La vita promessa” per Rai 1 e nel 2019 nella fiction “L’amore strappato” per Mediaset. È stata voce recitante nello spettacolo Le incredibili avventure di Mister Fogg con l’’Ensemble dell’orchestra “La Grecia”.

Ad accompagnare al pianoforte il soprano Giulia Pollice il padre Aurelio che, dopo essersi diplomato presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma sotto la guida del M° Sergio Perticaroli, ha iniziato una brillante carriera di solista e camerista che lo ha portato ad esibirsi per prestigiose istituzioni nazionali e internazionali. Suona stabilmente in duo con il fratello Paolo ed ha inciso un apprezzato CD con l’integrale delle opere per violoncello e pianoforte di Cilea, Longo Serrao con Arturo Bonucci. All’attività concertistica affianca quella didattica presso il Conservatorio Statale di Musica Fausto Torrefranca di Vibo Valentia dove è titolare di una cattedra di pianoforte principale.

Più informazioni su