Quantcast

Per “Chitarre e oltre…2021” domani appuntamento a Serrastretta con Maria Ivana Oliva

L’evento, a ingresso gratuito, si svolgerà nel rispetto delle disposizioni anti-Covid, accesso consentito nei limiti della capienza disponibile.

Più informazioni su

Nuovo appuntamento per la nona edizione del festival chitarristico “Chitarre e oltre…”, promosso dall’associazione culturale “Animula” con il patrocinio della Regione Calabria, della Provincia di Catanzaro, del Comune di Lamezia Terme in collaborazione con il Museo Diocesano di Lamezia Terme e la Rete degli istituti ad indirizzo musicale.

Protagonista del secondo appuntamento del festival promosso dal sodalizio diretto da Claudio Fittante, la chitarrista Maria Ivana Oliva che si esibirà domani alle ore 18 a Serrastretta, presso l’House Concert (Via L. Scalise 8/A).

L’evento, a ingresso gratuito, si svolgerà nel rispetto delle disposizioni anti-Covid, accesso consentito nei limiti della capienza disponibile.

Nata a Taranto, intraprende da giovanissima lo studio della chitarra, nel 1992 si diploma col massimo dei voti presso l ‘ISSM “G. Paisiello” di Taranto e prosegue i suoi studi con il M° R. Lambo, docente del Conservatorio N. Piccinni di Bari. Nel contempo si laurea in Economia e Commercio con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Bari e consegue il Master di II livello in Leadership e Management dell’Educazione presso all’Università di Roma Tre. Nel 1984 si specializza nell’intavolatura della Vihuela (Cordofono del 1500) con il M° G. Balestra e successivamente, nel 1991, con il M° M. Lonardi approfondisce lo studio delle intavolature. Collabora, inoltre, col gruppo vocale e strumentale “Musica Antiqua” per il recupero del repertorio popolare italiano del 500/600. Nella sua formazione, importanti sono le continue lezioni con il M° O. Ghiglia presso gli “Incontri Chitarristici” di Gargnano, l’Associazione Musicale “Il Coretto” di Bari e l’ “Accademia Chigiana” di Siena. Nel contempo si perfeziona con i maestri: M. Barrueco (Incontri chitarristici di Nettuno), A. Diaz (Ateneo della Chitarra di Taranto), A. Ponce (Accademia della chitarra di Lecce), J. Bream (Incontri chitarristici di Firenze).

Si esibisce sia da solista che in diverse formazioni cameristiche, È ideatrice e organizzatrice delle Rassegne “Luna nel Chiostro” (rassegna itinerante nel centro storico di Taranto per la valorizzazione dell’arte in connubio con la musica patrocinata dalla Regione Puglia), e “Donatori di Suoni”, prima rassegna musicale nell’ospedale di Taranto in collaborazione con il CSV. Nel 2011 ha prodotto “Il Lavoro nelle Arti” in collaborazione con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università agli Studi di Bari, attività di ricerca e studio della trasfigurazione del lavoro nelle diverse forme d’arte, arrangiando i relativi brani. E’ ideatrice del Festival Chitarristico Internazionale “Città dello Jonio” di Taranto e Presidente dell’Associazione “Guitar Artium”. Ha fondato l’orchestra “Andrés Segovia” formata da giovani musicisti, per la quale arrangia e trascrive numerosi brani. Scrive e arrangia per la Casa Editrice Sinfonica ed è Endorser per la Salvador Cortez e Corde La Bella.

È abilitata all’insegnamento di Musica nelle scuole secondarie di I e II grado e strumento musicale (chitarra). E’ studiosa della didattica e svolge attività di formazione per Enti accreditati dal Miur. Nel 2008 è stata Supervisore di Tirocinio presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G. Paisiello” per l’abilitazione delle classi di concorso di Strumento Musicale ed Educazione Musicale e successivamente Tutor per il Tirocinio Formativo Attivo al Conservatorio “N. Piccinni” di Bari. Attualmente è docente di Chitarra presso l’Istituto Comprensivo “R. Frascolla” di Taranto.

Più informazioni su