Venerdi, 21 settembre 2018 ore 16:48  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SANITA' E SALUTE

Più di 400.000 euro spesi per arredare ed attrezzare il centro protesi Inail

Affidamenti tramite Mepa e che stanno trovando collocazione all'interno del centro protesi Inail all'interno dell'area industriale.

Pi-di-400000-euro-spesi-per-arredare-ed-attrezzare-il-centro-protesi-Inail
Mercoledì 10 Gennaio 2018 - 16:53

Con ancora non certa la data di apertura, pubblicati oggi alcuni degli importi degli arredi ed attrezzature acquistati dall'Asp di Catanzaro tramite Mepa e che stanno trovando collocazione all'interno del centro protesi Inail all'interno dell'area industriale.
Nello specifico si spenderanno 357.646 euro (ma ad ogni affidamento bisognerà poi aggiungere l'Iva al 22%, superando così la soglia totale dei 400.000 euro):

  • la ditta For Hospital di Vibo Valentia fornirà arredi per la medicheria (19.440 euro per 2 armadi a 2 ante con struttura in acciaio verniciato e vetri temperati; 3 armadi farmacia completi di usb per la registrazione delle temperature completo di 2 ripiani ed un cassetto; 1 cucina lineare da 3 metri con lavello, miscelatore, piano cottura elettrico a 4 piastre, frigorifero con congelatore, pensili; 2 vuotaio inox con rubinetto a comando a ginocchio; 2 armadi porta biancheria a due ante scorrevoli) e le stanze degenza (120.125 euro), oltre ad attrezzature sanitarie (16.650 euro), 3 sistemi pesa persone (1.200 euro), attrezzature per la movimentazione dei pazienti (16.690 euro);
  • la Fimad Elettromedicali di Catanzaro riceverà per un dispositivo Biofeedback (a 1 uscita con segnale acustico e visivo, programmi e memorie set di elettrodi, set di cavi) 450 euro, per attrezzature per riabilitazione 32.000 euro, per apparecchiature per terapia riabilitativa 89.950 euro, per 1 elettrocardiografo 4.500 euro;
  • la Sanit Sud Srl di Gioia Tauro per 2 lavapadelle avrà 6.000 euro;
  • dall'Erreduecopy di Catanzaro si acquisteranno 30 televisori da 28 pollici al costo di 7.695 euro;
  • la Gioia Hospital avrà 10.346 euro per 3 defibrillatori;
  • l'Esaote Spa fornirà 1 ecocardiografo per 32.600 euro.

g.g.




ULTIMISSIME