Domenica, 23 settembre 2018 ore 10:04  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

Francesco Ruberto sollecita la terna commissariale di redigere il bando per il turismo sociale a Ginepri

Tra le eredità incompiute delle ultime due amministrazioni comunali c'è anche la mancata emanazione di un bando relativo alla gestione dei circa 80 appartamenti confiscati

Francesco-Ruberto-sollecita-la-terna-commissariale-di-redigere-il-bando-per-il-turismo-sociale-a-Ginepri
Venerdì 23 Febbraio 2018 - 9:50

Tra le eredità incompiute delle ultime due amministrazioni comunali c'è anche la mancata emanazione di un bando relativo alla gestione dei circa 80 appartamenti confiscati a Ginepri, i cui interventi di recupero sono stati finanziati col progetto “Turismo Sociale”.
«La cifra elargita dal Ministero nell’ambito dell’obiettivo 2.5 nell’ottobre del 2010 fu di 1.570.000 euro. L’intervento prevedeva, così come da stipula del contratto ministeriale “la ristrutturazione e la successiva riutilizzazione come struttura per il turismo sociale, di un complesso residenziale “I Ginepri”, confiscato alla criminalità organizzata», ricorda l'ex consigliere comunale Francesco Ruberto, «il progetto prevedeva che gli immobili una volta riqualificati, sarebbero stati destinati a centro turistico-sociale estivo – con il mantenimento di unità abitative e la realizzazione di spazi comuni – per famiglie disagiate e minori a rischio di devianza, anziani, disabili ed altre categorie svantaggiate, con la realizzazione in particolare di soggiorni marini, con residenzialità di breve periodo (7-10 giorni), e la collaborazione con soggetti del terzo settore. All’interno del residence era prevista la creazione di una foresteria con stanze singole, doppie, triple e quadruple, sala colazione, reception con una ricettività complessiva di 138 ospiti adulti giornalieri. I lavori, per come anche dichiarato in un ultimo articolo datato ottobre 2017, sono stati ultimati da tempo».
Ruberto sollecita così l'emanazione di un bando per l'assegnazione e la gestione di tale progetto, anche se nel frattempo ci sono anche altri bandi da emanare ed altri da assegnare rimasti in sospeso dall'amministrazione sciolta.




ULTIMISSIME
Un nuovo attaccante in casa Fronti
Sabato 22 Settembre 2018