Domenica, 23 settembre 2018 ore 10:04  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Sorteggiati i 12 gironi del 'Torneo Nazionale Città di Lamezia Terme, Memorial Pasquale Gallo'

Vedrà contrapposte 48 squadre categoria Pulcini, di cui 10 società professionistiche (tra cui una straniera, lo Slavia Sofia), divise inizialmente in 12 gironi per poi contendersi i vari trofei.

Sorteggiati-i-12-gironi-del-Torneo-Nazionale-Citt-di-Lamezia-Terme-Memorial-Pasquale-Gallo
Martedì 13 Marzo 2018 - 19:48

di GIANLUCA GAMBARDELLA
Conferenza stampa di presentazione della 3° edizione del “Torneo Nazionale Città di Lamezia Terme, Memorial Pasquale Gallo”, evento organizzato dalla società sportiva Academy Lamezia in collaborazione con Felice Natalino, Osservatore F.C. Internazionale per la Calabria, Angelo Aiello, Responsabile scouting AC Milan, e con il supporto di diversi sponsor.
Il torneo si svolgerà dal 20 al 22 aprile presso il “Gianni Renda” (se a porte aperte dipenderà dall'eventuale revoca dell'ordinanza del Comune) ed il "Rocco Riga" (per quanto riguarda la prima giornata di qualificazioni), e vedrà contrapposte 48 squadre categoria Pulcini, di cui 10 società professionistiche (tra cui una straniera, lo Slavia Sofia), divise inizialmente in 12 gironi per poi contendersi i vari trofei. Per questa edizione ci saranno infatti, oltre al “Trofeo Gallo”, anche i trofei Sicma, Audi Zentrum ed Ecologia Oggi.
In tale aspetto Aiello rimarca come «ad inizio ottobre avevamo dovuto già rifiutare iscrizioni, l'ambizione è quella di arrivare dalle prossime stagioni a 64 squadre con 16 professionistiche».
Nel corso della conferenza stampa, Saverio Mirarchi, Presidente del CR Calabria FIGC-LND, plaude alla crescita del torneo: «partiti con le varie anime dilettantistiche presenti in Calabria, ha iniziato a coinvolgere in primis quelle professionistiche per abbracciare anche la prima società straniera. Oltre agli aspetti tecnici, servono anche i connotati etici per dare un percorso di valori e se in serie A su circa 600 calciatori circa 400 sono stranieri, abbiamo il dovere di fare crescere i nostri giovani oltre che sull'aspetto tecnico anche su quello umano».
Sull'aspetto strutturale lametino lo stesso Mirarchi non cela gli attuali paradossi: «nella prima edizione eravamo alla vigilia dell'organizzazione del Trofeo delle Regioni, scegliendo Lamezia e questo territorio come centro per la presenza di strutture valide come D'Ippolito, Renda, Riga ed il Catania a Pianopoli. Oggi l'attuale fase di chiusura non è imputabile a noi ma a chi amministra la città, il nostro compito è stare addosso per far riaprire tutto in piena sicurezza perché la stessa città ha tantissime realtà di calcio giovanile ed è rappresentata in quasi tutti i campionati dilettantistici regionali, mancando solo l'Eccellenza per le vicende che hanno colpito Sambiase e Vigor Lamezia».
Alessandro Vinci, Presidente A.I.A.C. Catanzaro, chiede agli allenatori «di essere in primis istruttori, guide per indirizzare i bambini prima che nello sport nella vita. Dietro un calciatore professionista servono più di 10.000 ore di lavoro, nelle scuole calcio serve meno litigare per una vittoria a tutti i costi e più l'agire nell'aggregazione».
Sulla crescita dell'appeal della manifestazione si sofferma anche Marco Panarello di IoSport, specificando che «Joma ha deciso di sposare la terza edizione già prima che lo chiedessi, decidendo di promuoverla anche dalla propria pagina Facebook insieme alla mezza maratona di Ostia».
Il torneo sarà diviso in 2 fasi, con il primo giorno in cui si darà il via a 12 gironi da 4 squadre che daranno una classifica generale, creando 3 raggruppamenti con le varie fasi ad eliminazione: 12 prime classificate e 4 migliori seconde per il Sicma; 8 seconde classificate e 8 migliori terze per l'Audi Zantrum; 4 terze e 12 quarte all'Ecologia Oggi. 
A fine manifestazione sarà delineata la top seven più miglior allenatore deciso dai vari osservatori presenti sui campi.

I vari gironi:
A
Academy Lamezia
Kennedy
Tor Tre Teste
Fortitudo Bagheria

B
Milan
Seles
Calcio Ok Avellino
Sporting Club Cefalù

C
Inter
Taurianova
Re Leone Policoro
Santa Sofia Licata

D
Sicula Leonzio
Virtus Sambiase
Asso Potenza
Capezzano

E
Reggina
Sporting Corigliano
Olimpia Torrione
F24 Messina

F
Crotone
Gioiese
Calimera
Barcellona Academy

G
Roma
Taverna
Supersanese
Ac Suriano

H
Slavia Sofia
Gatto e Lio
Atletico Noci
Giva Vittoria

I
Junior Napoli
Costa degli dei
Nova Taras
New Eagles

L
Rende
Real Limbadi
Soccer Dream
Bompensiere

M
Genoa
Mirabella
Terzo Tempo
Ribolla Cantera

N
Catanzaro
Calcio Lamezia
Castel San Giorgio
Marsala  




ULTIMISSIME
Un nuovo attaccante in casa Fronti
Sabato 22 Settembre 2018