Venerdi, 21 settembre 2018 ore 15:29  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
ISTITUZIONE

Tra contributi diretti e mancati incassi contributi per 21.406,90 euro dal Comune a Trame e feste patronali

Online solo oggi gli impegni di spesa da parte della terna commissariale per Trame (che inizia però proprio oggi) e per le festività patronali (già trascorsi i festeggiamenti di San Francesco di Paola e Sant'Antonio)

Tra-contributi-diretti-e-mancati-incassi-contributi-per-2140690-euro-dal-Comune-a-Trame-e-feste-patronali
Mercoledì 20 Giugno 2018 - 14:0

Passata la festa, arrivano i patrocini onerosi. Online infatti oggi gli impegni di spesa da parte della terna commissariale (in seduta assente Fusaro, presenti invece Alecci e Colosimo) per Trame (che inizia però proprio oggi) e per le festività patronali (già trascorsi i festeggiamenti di San Francesco di Paola e Sant'Antonio, prossimi San Pietro e Paola e nuovamente San Francesco di Paola), sebbene gli stessi sarebbero dovuti essere precedenti e non successivi alle manifestazioni.
Via libera quindi oggi per il patrocinio con uso del logo e con un contributo straordinario di complessivi 16.000 euro, di cui 4.000 per la Parrocchia S. Francesco di Paola – padri minimi Sambiase, 4.000 per la Parrocchia Santa Maria degli Angeli – padri minimi Sant'Antonio Nicastro; 4.000 per la Parrocchia Cattedrale S.S. Pietro e Paolo Nicastro; 4.000 per la Parrocchia San Giovanni Battista.
Se non viene specificato se le richieste siano arrivate dalle stesse parrocchie o meno, si sottolinea invece che «non trattasi di forma di sponsorizzazione ma di sostegno ad un'attività di promozione culturale e di valorizzazione del territorio e delle tradizioni storico - locali e devozionali che vengono poste in essere in via sussidiaria dalle Parrocchie in collaborazione con il Comune di Lamezia Terme con il quale ne condividono le finalità». Nessun accenno a costi e procedure di assegnazione del servizio relativo alle luminarie, che potrebbe essere così stato curato anche direttamente dalle parrocchie oltre agli impegni di spesa propri.
Il sostegno a Trame è quello relativo «all'aspetto organizzativo/logistico/economico, assegnando alla fondazione le strutture e gli spazi comunali senza alcun onere finanziario che resterà a carico dell'ente», per un totale di 5.406,90 euro di mancati incassi, facendo seguito alla richiesta della stessa fondazione avanzata il 2 maggio per l'utilizzo di Palazzo Nicotera (che ha comportato lo stop per questa settimana dell'apertura della biblioteca), Chiostro San Domenico, Piazzetta San Domenico (in caso di pioggia si traslochrà presso il seminario vescovile). Concessione arrivata oggi, allestimenti attivi già dai giorni scorsi.
Atti pubblicati, quindi validi, da oggi, un iter quindi inconsueto per un'amministrazione che in questi mesi di guida della terna commissariale ha chiuso spazi e limitato manifestazioni per rispettare i corretti iter procedurali.
Gi.Ga.




ULTIMISSIME