Giovedi, 16 agosto 2018 ore 21:38  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

Trasporto pubblico per la costa a singhiozzo per carenza di autobus della Multiservizi

Dopo quelle dei 5 Stelle del 9 luglio, nuove segnalazioni di disservizi

Trasporto-pubblico-per-la-costa-a-singhiozzo-per-carenza-di-autobus-della-Multiservizi
Lunedì 16 Luglio 2018 - 18:12

Dopo quelle dei 5 Stelle del 9 luglio, nuove segnalazioni in merito agli autobus della Lamezia Multiservizi utilizzati per il trasporto urbano rimasti fermi ai box fuori servizio.
Negli ultimi giorni sarebbero state più frequenti le corse saltate sulle linee:

  • 4 (Terminal Colombo – Via A. Moro – Ospedale – Municipio – Via M. Marconi – P.zza Fiorentino – Cimitero Sambiase – Vetere – Marinella – Bivio Rettifilo – Via Europa – V.le delle Nazioni – Via Zuccherificio – S. Euf. Lamezia St. FF.SS.)
  • 5 (Terminal Colombo – Via A. Moro – Campo Sportivo – Ospedale – P.zza Fiorentino – C.so Gramsci – Cimitero Sambiase – Via San Bruno – Cimitero S. Eufemia – Cafarone – Stazione FF.SS. – Azienda Daniele SS18 – Agroalimentare – S.P. Lametino)
  • 10 (Terminal Colombo – Sambiase – Caronte – Vetere – Marinella – Lido Cafarone – Lamezia Golfo – S. Eufemia St. FF.SS).

Linee utilizzate maggiormente ora per raggiungere la costa in questo periodo estivo, ma la questione è da tempo nota: le finanze della società municipalizzata lametina non permettono alla stessa di rinnovare il vetusto parco auto, non avendo però numeri di utenti adeguati per poter chiedere maggiori finanziamenti regionali, e dopo i guasti agli autobus rimasti in panne o in fumo nessuna presa di posizione ufficiale è mai arrivata dal nuovo management societario (Eliseo Bevivino è stato nominato amministratore unico dall'assemblea dei soci il 20 febbraio), ripercorrendo una sorta di silenzio stampa che accomuna anche la terna commissariale che l'ha nominato come rappresentante del Comune.
Sul sito della stessa società gli ultimi legati al trasporto pubblico presenti nella sezione appalti è del 2014 con la «fornitura, in forma frazionata, di ricambi originali o certificati di primo impianto per il parco automezzi aziendali» e «fornitura di pneumatici nuovi e ricostruiti e per il servizio di assistenza al parco automezzi aziendali».
g.g.




ULTIMISSIME