Venerdi, 14 dicembre 2018 ore 19:58  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

In casa ASD Vigor 1919 arrivano due volti nuovi

Antonio De Fazio e Carlo Schipani abbracciano la causa biancoverde, prosegue la tessera sostenitore

In-casa-ASD-Vigor-1919-arrivano-due-volti-nuovi
Giovedì 09 Agosto 2018 - 17:20

In casa ASD Vigor 1919 arrivano due volti nuovi, che vanno ad unirsi al gruppo dei cinque calciatori in precedenza ufficializzati (Hanin Tarik 92, Pasquale Leopoldo 97, Samuele Costantino 97, Francesco Rocca 90, Luca De Sensi 96).
Antonio De Fazio, nato l’11 agosto 1994, divenendo ufficialmente vigorino, si è fatto pure un regalo per l’imminente 24esimo compleanno. Ricopre il ruolo di difensore centrale e la sua carriera ha avuto inizio nel 2011-12 nelle fila del Real Pianopoli in prima categoria; l’anno successivo, nella prima parte di stagione, ha militato nella Juniores del Sambiase, che disputava la serie D, per trasferirsi poi al Fronti in prima categoria; quindi il ritorno al Real Pianopoli sempre in prima categoria.
Nel 2014-15 e nella prima parte del 2015-16, ha giocato nella C2 di Calcio a 5 con la Costa del Lione, prima di ritornare al calcio a 11 con il Real Mortilla in seconda categoria, dove è rimasto pure nell’intera stagione successiva; infine nella passata stagione ha giocato con l’Acconia in seconda categoria.
L’altro neovigorino ufficializzato è Carlo Schipani, nato il 10 gennaio 1997, che annovera un particolare curriculum. Di ruolo centrocampista, vanta interessanti esperienze nei settori giovanili di Roma, storicamente all’avanguardia per la formazione umana, fisica e tecnica nel movimento calcistico italiano. Ha cominciato fra i “Giovanissimi Elite” del Tor di Quinto, quindi con gli “Allievi Elite” della Spes Artiglio e con gli “Allievi Regionali” del Fiano. E’ seguita una brevissima esperienza con la Promosport e poi l’ultimo biennio con la Scommettendo.it Fronti fra Prima categoria e Promozione.
Riguardo la Campagna Socio-Sostenitore, già aperta e che ha registrato le prime adesioni, si precisa che l’entità del contributo è assolutamente libera e a discrezione di ognuno, anche minimo per chi non ha possibilità superiori.
Per i sottoscrittori che elargiranno da 100 euro in su, vi è in omaggio  la seconda maglia ufficiale (quella nera, realmente indossata dai calciatori) della stagione 2017-18.
Allo studio per i Soci Sostenitori ci sono comunque altre opzioni, tipo gadget e soprattutto convenzioni vantaggiose con attività commerciali e non solo.




ULTIMISSIME