Venerdi, 19 ottobre 2018 ore 04:11  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Anziano disperso a San Pietro a Maida, ritrovato in un dirupo

La persona dispersa è Domenico Serratore, 81 anni

Anziano-disperso-a-San-Pietro-a-Maida-ritrovato-in-un-dirupo
Sabato 22 Settembre 2018 - 20:55

Risulta dispersa da questa notte una persona nel Comune di San Pietro a Maida. Nella tarda mattinata, su disposizione della Prefettura di Catanzaro è stata attivata la procedura operativa per la ricerca. La persona dispersa è Domenico Serratore, 81 anni residente nel comune di San Pietro a Maida. Personale dei vigili del fuoco della sede centrale e del distaccamento di Lamezia Terme sono impegnate da diverse ore nelle attività di soccorso.
Presso i locali del comune è stato attivato il Posto di Comando Avanzato dei vigili del fuoco che coordina tutte le unità presenti sul campo impegnate nelle operazioni. Sul posto i Carabinieri Forestali, il nucleo cinofili del soccorso alpino e gruppi di volontari della protezione civile. Attivato anche l'elicottero dei vigili del fuoco del reparto volo di Catania che ha sorvolato la zona interessata fino al tramonto. Attualmente le operazioni di ricerca proseguono senza sosta.
Domani alle prime luci dell'alba interverranno nelle ricerche il nucleo cinofili Vvf del Comando di Vibo Valentia e una squadra di specialisti SAF per perlustrare le zone più impervie.

Aggiornamento 21

Era caduto in un dirupo ed è stato trovato in vita questa sera dopo che era disperso dalla scorsa notte Domenico Serratore 81enne di San Pietro a Maida.  Nella tarda mattinata, su disposizione della Prefettura di Catanzaro era stata attivata la procedura operativa per la ricerca. Personale vigilfuoco della sede Centrale e del distaccamento di Lamezia Terme sono state impegnate diverse ore nelle attività di soccorso. Presso i locali del comune era stato attivato il Posto di Comando Avanzato dei vigili del fuoco che ha coordinato tutte le unità presenti sul campo impegnate nelle operazioni. Sul posto i Carabinieri Forestali, il nucleo cinofili del soccorso alpino e gruppi di volontari della protezione civile fino al ritrovamento di stasera. L’uomo di cui al momento non si conoscono le condizioni di salute era caduto in un dirupo.Ora è affidato alle cure del personale del 118. 

 




ULTIMISSIME