Martedi, 20 novembre 2018 ore 17:05  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
ARTE E CULTURA

Nove proposte dal lametino nella graduatoria provvisoria per gli interventi finalizzati a sostenere il funzionamento delle biblioteche e degli archivi storici calabresi

Tra le scuole (dotazione finanziaria 200.000 euro) primo in graduatoria l'Istituto Comprensivo Borrello – Fiorentino con 'innovazione-rete-territorio-la biblioteca diventa comunità'

Nove-proposte-dal-lametino-nella-graduatoria-provvisoria-per-gli-interventi-finalizzati-a-sostenere-il-funzionamento-delle-biblioteche-e-degli-archivi-storici-calabresi
Giovedì 08 Novembre 2018 - 7:0

Approvata la graduatoria provvisoria per gli interventi finalizzati a sostenere il funzionamento delle biblioteche e degli archivi storici calabresi, con termine 22 novembre per presentare eventuali istanze di riesame.
Tra le 80 proposte di enti pubblici (dotazione finanziaria 600.000 euro) ammesse è in 17° quella del Sistema Bibliotecario Lametino “Leggere per crescere” (77,18 punti), 35° il Comune di Girifalco con “La Biblioteca per conoscere” (70,21), seguono dalla posizione 44 alle 46 Carlopoli con “il fiore all’occhiello” (68,70), Curinga con “custodire la cultura locale per….” (68,13), Platania con “il potere delle parole e le suggestioni delle immagini” (67,91), in posizione 62 Serrastretta con “digitiamo biblioteca” (64,70) che precede Feroleto con “fiumi di parole” (64,34)
Non ammesse per punteggio inferiore le proposte di Falerna “Un libro per tutti” (58,77) e Nocera Terinese con “Siamo ciò che leggiamo” (22,49), escluso per errori nella documentazione “leggere a San Mango” (assenza della planimetria dei locali prevista dal punto 8 dell'avviso).
Tra le scuole (dotazione finanziaria 200.000 euro) primo in graduatoria l'Istituto Comprensivo Borrello – Fiorentino con “innovazione-rete-territorio-la biblioteca diventa comunità” (85,83 punti), mentre tra gli archivi storici (dotazione finanziaria 200.000 euro) il comune di Decollatura entra tra gli ammessi con la valorizzazione e messa in tere patrimonio documentale (60,32 punti, 18 posizione). 
g.g.




ULTIMISSIME