Lunedi, 10 dicembre 2018 ore 18:23  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
CRONACA

Continua ad oltranza l'occupazione dei binari degli Lsu - Lpu presso la stazione di Lamezia

A differenza di quanto accaduto due volte in giornata, l'occupazione riguarda solo i binari 1 e 2 e ciò consente comunque ai treni di transitare

Continua-ad-oltranza-l-occupazione-dei-binari-degli-Lsu-Lpu-presso-la-stazione-di-Lamezia
Martedì 04 Dicembre 2018 - 17:10

Sono tornati nuovamente ad occupare i binari della stazione di Lamezia Terme i precari ex Lsu-Lpu che da stamani manifestano per il mancato inserimento nella Manovra di strumenti che consentano di proseguire il percorso della stabilizzazione. A differenza di quanto accaduto due volte in giornata, l'occupazione riguarda solo i binari 1 e 2 e ciò consente comunque ai treni di transitare. Vista la presenza di persone, naturalmente, la velocità è estremamente ridotta e ritardi di 25-30 minuti sono stati accumulati da tutti i treni, compreso un Frecciargento. 
Era stato riattivato alle 13.50 il traffico ferroviario nella stazione di Lamezia Terme Centrale (linea Paola – Rosarno), sospeso dalle 12.40 per l’indebita presenza di persone sui binari, con convogli in viaggio che hanno subìto ritardi fino a 70 minuti.




ULTIMISSIME