Lunedi, 10 dicembre 2018 ore 18:32  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Palasparti, un passo in avanti possibile per la soluzione della vicenda del 'bottone della discordia'

Rigettato il ricorso del Comune contro la ditta proprietaria dei pannelli solari sopra il tetto

Palasparti-un-passo-in-avanti-possibile-per-la-soluzione-della-vicenda-del-bottone-della-discordia
Mercoledì 05 Dicembre 2018 - 14:33

Dal presidente della Conad Lamezia, Salvatore Rettura, arriva online un aggiornamento sulla querelle Palasparti. Il Tribunale di Lamezia Terme ha rigettato il ricorso presentato dal Comune di Lamezia contro l’azienda proprietaria dell’impianto fotovoltaico istallato sul tetto del Palasparti, con la ditta che ha già espresso la propria volontà ditta di istallare il “pulsante della discordia” (richiesto dal rappresentante dei vigili del fuoco per isolare l'impianto in caso di incendio). 
La “palla”, per rimanere in tema sportivo, passa così agli uffici comunali di via Perugini per indicare se esistano eventuali ulteriori motivi ostativi per richiedere un nuovo parere della commissione vigilanza dopo il quale poter riaprire al pubblico l'impianto di via Marconi, o cosa impedisca ad oggi di poter procedere con l'uso almeno infrasettimanale per gli allenamenti (il problema della gestione, come per gli stadi, richiede una soluzione tutta interna al Comune).
g.g.




ULTIMISSIME