Lunedi, 10 dicembre 2018 ore 18:10  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SANITA' E SALUTE

Si conferma in 290.000 euro anche per il 2019 la spesa per le casse comunali per l’erogazione del servizio di aiuto alla persona in forma diretta tramite voucher

Da corrispondere al termine della effettiva erogazione delle prestazioni socio assistenziali, prestate dalle Cooperative accreditate e liberamente scelte dagli utenti, con cadenza bimestrale 

Si-conferma-in-290000-euro-anche-per-il-2019-la-spesa-per-le-casse-comunali-per-lerogazione-del-servizio-di-aiuto-alla-persona-in-forma-diretta-tramite-voucher
Giovedì 06 Dicembre 2018 - 12:0

Se in occasione della giornata mondiale della disabilità i rappresentanti della Fish Calabria avevano manifestazione al presidente della commissione consiliare, Francesco Alecci, i ritardi ed i problemi burocratici relativi ad alcuni interventi riguardanti l'assistenza finanziati anche per tramite del Comune, la stessa amministrazione comunale della città della piana inizia a stilare e confermare altri impegni economici per il 2019.
Si conferma in 290.000 euro anche per il 2019 la spesa per le casse comunali per l’erogazione del servizio di aiuto alla persona in forma diretta tramite voucher,da corrispondere al termine della effettiva erogazione delle prestazioni socio assistenziali, prestate dalle Cooperative accreditate e liberamente scelte dagli utenti, con cadenza bimestrale e su presentazione di fattura debitamente verificata dal Responsabile del Procedimento.
Si conferma inoltre la spesa di 72.480 euro (di cui 12.480 per le prestazioni socio-assistenziali che verranno rese nel trimestre ottobre – dicembre 2018, e 60.000 per gli interventi che saranno erogati da gennaio a giugno 2019) per ampliare il servizio di assistenza finalizzato alla promozione dell'autonomia e della comunicazione personale degli alunni portatori di handicap, in situazione di non gravità ( Legge 104/1992 art. 3 comma 1), nonché ad altre richieste di alunni in possesso della certificazione di gravità, frequentanti le scuole dell'obbligo, a cura della Cooperativa Adiss Multiservice s.c.s. già gestore del servizio per l'anno scolastico 2018/2019.
 




ULTIMISSIME