Lunedi, 10 dicembre 2018 ore 18:10  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Il 16 dicembre anche il “Natale in piscina” sarà a porte semichiuse

La società che da qualche anno gestisce la struttura comunale precisa infatti che «ciascun allievo dell'Arvalia Nuoto Lamezia potrà essere accompagnato da due persone sul bordo vasca; tutti gli altri potranno assistere alle performance natatorie dall'atrio degli spalti»

Il-16-dicembre-anche-il-Natale-in-piscina-sar-a-porte-semichiuse
Giovedì 06 Dicembre 2018 - 19:0

Il 16 dicembre “Natale in piscina” organizzato dalla società Arvalia, ma anche l'impianto di via De Sensi sarà ancora a porte chiuse, o quasi.
La società che da qualche anno gestisce la struttura comunale precisa infatti che «ciascun allievo dell'Arvalia Nuoto Lamezia potrà essere accompagnato da due persone sul bordo vasca; tutti gli altri potranno assistere alle performance natatorie dall'atrio degli spalti», specificando come dal giorno successivo alla manifestazione ogni allievo potrà aggiornare il proprio brevetto.
Non ha avuto quindi esito positivo la richiesta della società, avanzata il 21 novembre al Comune, di poter valutare la riapertura degli spalti. A metà maggio erano stati stanziati oltre 4.000 euro per il rilascio dell’agibilità della piscina comunale, divisi tra 1.800 euro per l'asseverazione antincendio e presentazione Scia, 1.500 per accatastamento, 750 per attestazione prestazione energetica.
Il 26 novembre era stata poi pubblicata la determina degli espropri risalenti al 1997 per i 3 proprietari di parti di terreno su cui è stata costruita poi la piscina coperta comunale. 




ULTIMISSIME