Lunedi, 25 marzo 2019 ore 16:46  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SANITA' E SALUTE

Prevenire è vivere domani alle 17.30 nella Casa Canonica della Parrocchia del Carmine

Il Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani (M.A.S.C.I. Lamezia Terme 4) in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro ha organizzato un incontro per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione oncologica.

Prevenire-vivere-domani-alle-1730-nella-Casa-Canonica-della-Parrocchia-del-Carmine
Giovedì 27 Dicembre 2018 - 15:0

Il Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani (M.A.S.C.I. Lamezia Terme 4) in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro ha organizzato un incontro per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione oncologica. L’evento, dal titolo “Prevenire è vivere”, si terrà domani alle 17.30 nella Casa Canonica della Parrocchia del Carmine di Lamezia Terme.
Il programma dell’incontro informativo prevede, dopo i saluti di Giuseppe Caparello del Dipartimento di Prevenzione Asp di Catanzaro, gli interventi di Maria Grazia Muraca direttore del Centro di Riabilitazione Oncologica  (Ce.Ri.On)  di Firenze e di Annalisa Spinelli responsabile Centro Screening Oncologici Asp Catanzaro. Modera l’incontro Giuseppe Furgiuele del Dipartimento di Prevenzione Asp di Catanzaro.
Lo screening è gratuito e le prenotazioni possono essere effettuate presso il Centro Screening Oncologici dell’Asp di Catanzaro, in particolare le prenotazioni delle mammografie gratuite sono rivolte alle donne dai 50 ai 69 anni, mentre le prenotazioni dei pap test gratuiti destinati alle donne dai 25 ai 64 anni. Il centro screening provvede inoltre alla distribuzione delle provette per lo screening gratuito del tumore del colon retto ad uomini e donne dai 50 ai 69 anni.




ULTIMISSIME