Giovedi, 25 aprile 2019 ore 23:43  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Sette comuni del lametino tra le mete delle gite scolastiche montane finanziabili dalla Regione Calabria

Compaiono anche Martirano, Martirano Lombardo, Motta Santa Lucia, Platania, San Pietro Apostolo, Serrastretta e Soveria Mannelli nell'elenco

Sette-comuni-del-lametino-tra-le-mete-delle-gite-scolastiche-montane-finanziabili-dalla-Regione-Calabria
Lunedì 14 Gennaio 2019 - 19:10

Compaiono anche Martirano, Martirano Lombardo, Motta Santa Lucia, Platania, San Pietro Apostolo, Serrastretta e Soveria Mannelli tra i comuni montani che potranno essere meta di gite scolastiche cofinanziate dalla Regione Calabria.
Il Dipartimento Turismo e Beni Culturali, Istruzione e Cultura della Regione Calabria ha emesso un avviso per sostenere iniziative rivolte a divulgare le conoscenze del territorio calabrese per gli Istituti scolastici secondari statali e privati, attivi sul territorio dell’Unione Europea, mediante presentazione entro il 30 gennaio di richiesta di sostegno ad attività di turismo scolastico, per viaggi di istruzione nel corso dell'anno scolastico 2018/2019 presso località montane della Regione Calabria. 
Per le spese di soggiorno si potranno richiedere finanziamenti per:

  • gite scolastiche che prevedono almeno 2 pernottamenti, 20 euro al giorno per pensione completa per ogni singola persona e comunque per un gruppo composto da non meno di 20 studenti + 2 alunni diversamente abili. Per tale tipologia di spesa,e per ogni istituto scolastico, il contributo massimo erogabile è di 3.000 euro;
  • lezioni di sci tenute da scuole regolarmente riconosciute dal collegio regionale maestri di sci della Calabria (6 euro per ogni ora di lezione per ciascun allievo, per un massimo di 2 ore giornaliere per allievo e nell’ambito del periodo di svolgimento della gita); 
  • visite presso i musei o parchi letterari e/o didattici (4 euro per un totale massimo di 2 biglietti per ciascun allievo, di cui 1 biglietto per museo e 1 biglietto per parchi letterari e/o didattici);
  • visite presso parchi avventura sia nelle fattorie tematiche (10 euro per ogni allievo).

Le spese di trasporto riferite a gite scolastiche organizzate da Istituti scolastici presenti sul territorio calabrese saranno coperte fino ad un massimo del 65% della spesa sostenuta, e con un limite massimo di 1.800 euro, percentuale immutata ma tetto massimo a 2.200 euro per gli Istituti scolastici non calabresi.

Gli obiettivi di questa azione di promozione sono: 

  • sensibilizzare gli studenti alla conoscenza diretta del territorio al fine di raggiungere una consapevole identità regionale; 
  • far conoscere agli studenti delle altre Regioni gli aspetti culturali, storici,ambientali e sportivi presenti in Calabria; 
  • facilitare lo scambio culturale tra giovani di realtà locali diverse. 



ULTIMISSIME