Giovedi, 21 febbraio 2019 ore 10:32  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

Parco incompiuto di via Savutano, Liotta e Zaffina chiedono lumi alla Provincia

Il presidente Abramo già nelle linee programmatiche ha espresso la posizione di rinviare alla Regione le richieste di completamento dei lavori e futura gestione. 

Parco-incompiuto-di-via-Savutano-Liotta-e-Zaffina-chiedono-lumi-alla-Provincia
Sabato 19 Gennaio 2019 - 12:54

Sul parco provinciale di via Savutano il presidente Abramo già nelle linee programmatiche ha espresso la posizione di rinviare alla Regione le richieste di completamento dei lavori e futura gestione. Non dello stesso avviso gli esponenti del partito democratico Milena Liotta e Pino Zaffina che hanno incontrato il Comitato di Cittadini di Savutano. Il parco provinciale di Lamezia avrebbe dovuto essere completato entro 210 giorni dalla data di consegna dei lavori, avvenuta nel mese di agosto del 2016 sotto la gestione di Enzo Bruno in capo alla Provincia. Da allora si sono susseguite una serie di promesse mai rispettate sulla conclusione dei lavori da parte della ditta incaricata, ultima in ordine di tempo una ultimazione dei lavori del parco entro il 2018 ad oggi ancora un cantiere non completato ma recitato. 
Liotta e Zaffina, pur non ricoprendo attualmente incarichi istituzionali, si sono impegnati a verificare nei prossimi giorni presso la Provincia di Catanzaro tutta la documentazione relativa al Parco della Biodiversità allo scopo di individuare gli ostacoli esistenti e capire la strada da percorrere per favorire la tanto agognata conclusione dei lavori. Le linee programmatiche di Abramo sono sul sito dell'ente intermedio.




ULTIMISSIME