Lunedi, 18 febbraio 2019 ore 15:29  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
MUSICA E SPETTACOLO

Il 23 febbraio masterclass di Giovanni Veronesi all'interno di Fare Critica

Il cartellone completo degli eventi e degli ospiti sarà comunicato nella conferenza stampa di sabato 9 febbraio

Il-23-febbraio-masterclass-di-Giovanni-Veronesi-all-interno-di-Fare-Critica
Martedì 29 Gennaio 2019 - 14:5

Nasce Fare Critica, il Festival interamente dedicato alla critica cinematografica e teatrale, diretto da Gianlorenzo Franzì (critico cinematografico e direttore artistico del Lamezia Film Fest), che si terrà a Lamezia Terme dal 19 al 23 febbraio presso il Chiostro di San Domenico, non essendoci altra struttura pubblica al momento aperta per fare iniziative di questo tipo in città.
L’obiettivo che si pone la manifestazione è quello di riflettere sul ruolo della critica nell’epoca dei social network, ristabilendone la necessità e l’urgenza.
La critica, infatti, con l’avvento del web è stata negli anni sempre più bistrattata e spesso confusa con il giornalismo cinematografico e teatrale che, a differenza della prima, ha uno scopo meramente informativo. La critica, piuttosto, vuole porre delle riflessioni, contestualizzando i film anche da un punto di vista sociale e culturale, legando l’opera in maniera indissolubile al suo creatore, e quindi alla necessità e all’urgenza creativa.
Fare Critica vedrà l’alternarsi di incontri e dibattiti tra alcuni dei più importanti ed influenti critici del panorama nazionale (cinematografico e teatrale) e artisti provenienti dal grande schermo e dai palcoscenici più noti. Il tutto sarà corredato anche dalla rappresentazione di spettacoli di teatro contemporaneo, per offrire uno sguardo vivo e pulsante dell’attuale offerta teatrale, e dalla proiezione di film rappresentativi degli artisti intervenuti. A chiudere il festival, un live musicale a cura di Rowan Coupland.
 Il cartellone completo degli eventi e degli ospiti sarà comunicato nella conferenza stampa di sabato 9 febbraio, ma le prime anticipazioni indicano 3 spettacoli teatrali (Dux In Scatola, di e con Daniele Timpano (19 febbraio), Formiche, di Saverio Tavano (20 febbraio), Due Passi Sono, di Carullo-Minasi (21 febbraio) e la presenza come ospite di Giovanni Veronesi, il regista di tantissimi successi come Manuale D’Amore (2005), Italians (2009), Moschettieri del re – La penultima missione (2018), nonché sceneggiatore di Carlo Verdone (C’era un cinese in coma, 2000), Leonardo Pieraccioni (I laureati, 1995; Il ciclone, 1996; Fuochi d’artificio, 1997; Il pesce innamorato, 1999; Il principe e il pirata, 2001; Il paradiso all’improvviso, 2003; Ti amo in tutte le lingue del mondo, 2005; Una moglie bellissima, 2007; Io & Marilyn, 2009; Finalmente la felicità, 2011; Il professor Cenerentolo, 2015) e Francesco Nuti (Tutta colpa del paradiso, 1985; Stregati, 1986; Caruso Pascoski di padre polacco, 1988; Willy Signori e vengo da lontano, 1990; Donne con le gonne, 1991; OcchioPinocchio, 1994) che sarà protagonista di una masterclass di cinema sabato 23 febbraio alle 19.
Fare Critica si chiuderà con un live acustico, in collaborazione con Spaghetti Sunday, del talentuoso musicista straniero Rowan Coupland - cantautore e polistrumentista il cui lavoro si concentra maggiormente sulle profondità delle situazioni, reali o immaginarie. 
Tra le proposte finanziate dalla Regione nell’Avviso pubblico per “la selezione e il finanziamento di interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturali annualità 2018”, “Fare Critica Festival” viene presentato come «un cortocircuito tra Teatro e Cinema» in scena dal 19 al 23 febbraio al Chiostro San Domenico di Lamezia Terme, con 5 giorni di incontri con critici, giornalisti, operatori culturali, autori, registi, attori, spettacoli e proiezioni curati dall'Associazione Strade Perdute (che nella stessa location aveva già organizzato il Lamezia Film Fest).




ULTIMISSIME