Venerdi, 19 luglio 2019 ore 22:56  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

Cristiano contesta le limitazioni dell'uso di impianti Gpl per la fiera di San Biagio

Nel piano di sicurezza pubblicato sempre oggi sull'albo pretorio, redatto dovendo tenere conto delle prescrizioni avanzate dalla commissione di vigilanza venerdì, c'è il paragrafo contestato

Cristiano-contesta-le-limitazioni-dell-uso-di-impianti-Gpl-per-la-fiera-di-San-Biagio
Mercoledì 30 Gennaio 2019 - 17:40

Come lo scorso anno, l'ex consigliere comunale Massimo Cristiano si scaglia contro il Comune per l'organizzazione della fiera di San Biagio, sostenendo che «sia stato vietato l'uso degli impianti di gpl. Questa mattina la notizia è stata comunicata a voce dall'ufficio commercio agli interessati che si erano recati per ritirare la licenza, a seguito di regolare domanda presentata, con pagamento del tributo previsto».
La risposta è nel piano di sicurezza pubblicato sempre oggi sull'albo pretorio, redatto dovendo tenere conto delle prescrizioni avanzate dalla commissione di vigilanza venerdì. Tra queste un paragrafo è dedicato proprio alle «prescrizioni per le manifestazioni dinamiche in spazi non delimitati: strutture fisse, mobili e autonegozi che utilizzano GPL» specificando che:

  • divieto di detenzione nell’ambito del singolo banco o autonegozio di quantitativi di GPL in utilizzo e deposito superiori a 75 kg;
  • rispetto di una distanza di sicurezza non inferiore a ml 3 tra banchi e/o auto negozi che impiegano Gpl;
  • gli impianti elettrici e gli impianti utilizzatori di liquidi o gas combustibili devono essere conformi alle specifiche norme tecniche e alla regola dell’arte. Tale conformità sarà dichiarata a firma di tecnici abilitati e presentata ai competenti uffici del Comune in sede di assegnazione del posteggio;
  • disponibilità di estintori portatili di idonea capacità estinguente in ragione di uno ogni 100 m2 di area coperta ed utilizzata. Sono autorizzati solo gli operatori che abbiano le strutture o gli autonegozi attrezzati e in possesso dei requisiti igienico-sanitari, nonché delle dichiarazioni di conformità dell’impianto di adduzione del gas GPL ai sensi del D.M. 37/08 e suoi allegati. Ogni mezzo dovrà essere dotato di strumenti o accorgimenti per la rilevazione di eventuali perdite, nonché di almeno 1 estintore portatile di adeguata capacità. 

g.g.




ULTIMISSIME