Venerdi, 26 aprile 2019 ore 00:18  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SANITA' E SALUTE

«Si registra un nuovo caso di sclerosi multipla ogni 3 ore, in particolar modo tra i 20 e i 40 anni e soprattutto tra le donne»

Presso la Biblioteca Comunale di Girifalco sabato alle 9:30 si terrà l’evento formativo “Nuove terapie, riabilitazione e aspetti psicologici”, organizzato dalla Sezione Provinciale AISM Catanzaro

Si-registra-un-nuovo-caso-di-sclerosi-multipla-ogni-3-ore-in-particolar-modo-tra-i-20-e-i-40-anni-e-soprattutto-tra-le-donne
Mercoledì 06 Febbraio 2019 - 12:37

Presso la Biblioteca Comunale di Girifalco sabato alle 9:30 si terrà l’evento formativo “Nuove terapie, riabilitazione e aspetti psicologici”, organizzato dalla Sezione Provinciale AISM Catanzaro. «Quest’anno vogliamo incrementare ulteriormente gli incontri sul territorio – ha dichiarato Angela Gaetano, Presidente Sezione Provinciale AISM Catanzaro - così da contribuire a fare conoscere sempre più la sclerosi multipla, vista anche la maggiore incidenza. Secondo gli ultimi dati del Barometro sulla sclerosi multipla – ha sottolineato Angela Gaetano - si registra un nuovo caso ogni 3 ore, in particolar modo tra i 20 e i 40 anni e soprattutto tra le donne, che si ammalano 2 volte più degli uomini, motivo per cui bisogna continuare a sensibilizzare sulla patologia, con incontri formativi, con raccolte fondi da destinare ai laboratori, sostenere i malati nel loro percorso, incoraggiare le diagnosi precoci». 
Nello specifico l’evento a Girifalco, sarà aperto da Angela Gaetano Presidente Sezione Provinciale AISM Catanzaro e vedrà la partecipazione di Salvatore Lieo, Presidente Coordinamento Regionale AISM Calabria. A relazionare su “Sclerosi multipla: le nuove terapie”, Maria Trotta Neurologa e Dirigente Medico presso l’Ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro. 
Di riabilitazione nella sclerosi multipla discuterà Maurizio locco, Ordinario di medicina fisica e riabilitativa presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro. Infine affronterà l'aspetto degli aspetti psicologici nella sclerosi multipla Domenico Mauro, Psicologo Rete AISM. 




ULTIMISSIME