Giovedi, 23 maggio 2019 ore 11:00  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

San Mango d’Aquino terrazza sulla Riviera dei Tramonti, primo spazio di discussione per la creazione di una rete territoriale per lo sviluppo turistico

L’obiettivo è la creazione di una rete di operatori in grado di fare sistema e implementare progetti destinati alla promozione turistica

San-Mango-dAquino-terrazza-sulla-Riviera-dei-Tramonti-primo-spazio-di-discussione-per-la-creazione-di-una-rete-territoriale-per-lo-sviluppo-turistico
Mercoledì 20 Febbraio 2019 - 15:0

“San Mango d’Aquino porta del Reventino, San Mango d’Aquino terrazza sulla Riviera dei Tramonti”. Montagna e mare. Ma anche arte, ambiente, cultura, gastronomia. Se ne è discusso nel corso del dibattito “Spazio visione oltre i confini” - alla presenza di amministratori locali, esponenti politici, imprenditori, rappresentanti delle associazioni. Tra questi, il sindaco Luca Marrelli, il vice presidente del Consorzio Riviera dei Tramonti, Sebastiano Barbanti, il presidente del Consorzio Blu Calabria, Innocenza Giannuzzi, l’imprenditore Alfredo Citrigno. Uno spazio di discussione promosso grazie all’impegno di Gianmarco Cimino, che ha messo a confronto alcuni tra i principali attori del territorio. L’obiettivo è la creazione di una rete di operatori in grado di fare sistema e implementare progetti destinati alla promozione turistica. «Il nostro – ha spiegato il sindaco Marrelli – è un comprensorio ricco di storia e di fascino composto da 7 Comuni con circa 20.000 abitanti. San Mango costituisce l’anello di congiunzione tra la le Comunità della fascia tirrenica e quelle dell’entroterra. Un borgo accogliente che vuole scommettere sul turismo valorizzando storia e tradizioni puntando sulla cooperazione. Insieme si cresce, insieme si raggiungono gli obiettivi» 




ULTIMISSIME