Mercoledi, 22 maggio 2019 ore 06:55  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Sambiase, la vittoria in casa del San Marco ha più di uno strascico

Ammenda da 400 euro, inibizione fino al 20 aprile per il direttore Samele, 2 giornate di squalifica anche per gli espulsi Antonio Crispino e Davide Grande

Sambiase-la-vittoria-in-casa-del-San-Marco-ha-pi-di-uno-strascico
Giovedì 21 Febbraio 2019 - 16:50

Non sarà la gara dei Crispino l'anticipo di sabato tra Sambiase e Morrone previsto alle 14.30 in diretta tv ed internet a Pianopoli. Andrea, classe 2000 della compagine di mister Stranges, è stato squalificato per un turno dopo il reclamo presentato dalla Brutium Cosenza avverso al suo utilizzo nel derby disputato al Marca, con il Giudice Sportivo ad interpretare in maniera stringente il regolamento (la società oggi vicecapolista aveva giustificato l'assenza del proprio tesserato dall'allenamento della rappresentativa under 19 prima con un certificato medico, poi con una comunicazione da parte dell'istituto scolastico in cui il giovane è iscritto) e dare vittoria a tavolino alla società rossoblu.
Sul fronte giallorosso la vittoria in casa del San Marco ha più di uno strascico: 400 euro di multa «per avere attinto con sputi e piccole pietre colpendolo, uno degli assistenti arbitrali da parte di propri sostenitori durante la gara», ed inibizione fino al 20 aprile per il direttore Nicola Samele, che sul fronte opposto ha portato a 4 turni di stop per Antonello Esposito.
Due giornate di squalifica anche per gli espulsi Antonio Crispino e Davide Grande, che così guarderanno i compagni dalla tribuna sia sabato contro la Morrone che nel turno successivo in casa della Rossanese.




ULTIMISSIME