Mercoledi, 22 maggio 2019 ore 06:35  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SCUOLA E UNIVERSITA'

Il Liceo Scientifico Galileo Galilei di Lamezia Terme vince le Olimpiadi regionali di Debate andrà a Roma per rappresentare la Calabria

In gara 16 squadre provenienti da tutte le provincie calabresi, che si sono confrontate con entusiasmo, ma anche con tanto impegno e preparazione, sotto la guida vigile e attenta dei vari coach. 

Il-Liceo-Scientifico-Galileo-Galilei-di-Lamezia-Terme-vince-le-Olimpiadi-regionali-di-Debate-andr-a-Roma-per-rappresentare-la-Calabria
Giovedì 21 Febbraio 2019 - 19:45

La Calabria sarà rappresentata dai giovani debater del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” Antonietta Russo, Saveria Piraino, Luca Grandinetti e Davide Curcio in occasione delle Olimpiadi nazionali di Debate che si terranno nella capitale, a marzo, alla presenza del Ministro dell’Istruzione Bussetti. 
I campionati regionali, che si sono tenuti a Reggio Calabria il 20 e 21 febbraio,  hanno infatti visto gli studenti lametini dibattere con tanta grinta i temi proposti dalla commissione giudicatrice. Una vittoria meritata che permette al Galilei di essere primo sul podio, superando la scuola vincitrice dello scorso anno, oggi al secondo posto, l’IIS “E.Fermi” di Bagnara Calabra. 
In gara 16 squadre provenienti da tutte le provincie calabresi, che si sono confrontate con entusiasmo, ma anche con tanto impegno e preparazione, sotto la guida vigile e attenta dei vari coach. 
Emanuele Cartella, coach della squadra lametina, ribadisce l’impegno profuso dai ragazzi per superare una dopo l’altra le selezioni di classificazione: «è stata una esperienza altamente formativa, dove studenti e docenti di tutti gli istituti superiori della Calabria si sono ritrovati in un contesto paritario e democratico dibattendo su temi sociali e civili che riguardano tutta la cittadinanza. Rappresentare la Calabria nel mese di marzo alle Olimpiadi nazionali di Debate sarà un grande onore e affronteremo le prove consci che ancora una volta la vera vittoria sarà nuovamente, incontrarsi, confrontarsi e accrescere il nostro bagaglio di esperienze, competenze ed emozioni. Il merito di questa vittoria va alle ragazze e ai ragazzi che hanno rappresentato il Liceo Scientifico Galilei, i quali hanno dimostrato di poter affrontare un dibattito secondo le regole della democrazia e del rispetto delle opinioni altrui».
Documentarsi, sapersi esprimere, mantenere la coerenza del proprio discorso e lasciare poco spazio all’improvvisazione questi i segreti dei debater lametini, che adesso attendono di superare una nuova sfida: le Olimpiadi nazionali. 




ULTIMISSIME