Sabato, 23 novembre 2019 ore 03:42  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
ISTITUZIONE

Bando unico biennale da parte del Comune di Lamezia Terme per il servizio di manutenzione verde pubblico estensivo e pertinenziale stradale, fontane, potature e trattamenti fitoterapici

Stanziando  1.282.912,15 euro per un contratto di 24 mesi (settembre 2019 – agosto 2021)

Bando-unico-biennale-da-parte-del-Comune-di-Lamezia-Terme-per-il-servizio-di-manutenzione-verde-pubblico-estensivo-e-pertinenziale-stradale-fontane-potature-e-trattamenti-fitoterapici
Martedì 05 Marzo 2019 - 11:5

Bando unico da parte del Comune di Lamezia Terme per il servizio di manutenzione verde pubblico estensivo e pertinenziale stradale, fontane, potature e trattamenti fitoterapici, stanziando  1.282.912,15 euro per un contratto di 24 mesi (settembre 2019 – agosto 2021).
Nella determina si precisa che «attualmente per la manutenzione del verde pubblico estensivo, pertinenziale stradale e fontane, è incaricata per 8 mesi una ditta fino al 10 settembre 2019 (la cooperativa Malgrado Tutto, nb), ed un'altra ditta è incaricata per i trattamenti fitoterapici alle palme colpite dal Punteruolo rosso ed ai Pini colpiti da processionaria», e che «visti i tempi tecnici necessari che intercorrono tra la fase di gara e l'avvio effettivo del servizio, è necessario procedere sin d'ora ad una nuova gara unitaria per gestire il servizio per 24 mesi alla scadenza dei precedenti, ed inoltre ottimizzare i servizi affidandoli ad un unico soggetto», avviando così una procedura aperta non essendoci la possibilità di individuare ditte apposite tramite Consip. 
Nella relazione siglata il 10 gennaio vengono diversificati 4 tipi di interventi:

  1. Patrimonio complessivo degli alberi, composto da oltre 2500 esemplari. Nei 24 mesi previsti dal progetto si effettueranno 2835 interventi, con frequenza diversificata poichè ad esempio le 295 palme ed i pini comuni, saranno potati e curati con trattamenti fitoterapici anche al fine di preservarne la vita difendendole dagli attacchi dei parassiti. Altri alberi non soggetti ad attacchi di parassiti saranno potati per contenerne la chioma e per evitare principalmente interferenze con impianti illuminanti o case private o per motivi di sicurezza complessiva su varie azioni possibili su di essi (vento, transito persone e veicoli, ect.); 
  2. Patrimonio complessivo delle aree prative, aiuole, siepi, rotatorie, incroci stradali, aree standard, cortili annessi ad immobili comunali non gestiti, strade di collegamento delle varie frazioni con presenza di verde stradale pertinenziale, aree verdi di piazze, con un totale di circa 42 ettari suddivise in oltre 158 siti censiti, con appropriate frequenze di sfalcio e pulizia verde al fine di migliorare la fruibilità e la sicurezza delle stesse (sono esclusi i cigli stradali e la pulizia marciapiedi e piazze pavimentate di competenza della società in house Lamezia Multiservizi ); 
  3. Fontane monumentali e le fontanelle artistiche, alcune dotate di vasche con pesci e due con vasche senza pesci, che necessitano di manutenzione settimanale; le due vasche senza pesci (Piazza Mercato Vecchio e Corso Nicotera sull'isola pedonale, anche se quest'ultima è stata dotata di pesci da parte della Malgrado Tutto) hanno un sistema a ricircolo con pompa e filtri e necessitano per funzionare in modo ottimale di tre prodotti additivi: cloro, antialga e correttore di PH. 
  4. Lotta obbligatoria al punteruolo rosso della palma ed alla processionaria dei pini, intervendo nei 24 mesi previsti su almeno 295 palme e sui pini comuni.

Priorità nel piano sarà data agli «interventi di potatura e spignozzamento, agli alberi alti non meno di 3 metri, vicini od adiacenti a cabine elettriche, pali della pubblica illuminazione, sottopassi, mura di cinta, recinzioni private, cortili scolastici, pannelli di segnaletica stradale, piccole rotatorie ed  aiuole, fermate e parcheggi autobus, scuole, chiese, piazze, cimiteri ed altri edifici pubblici, strade ad elevato traffico pedonale, aree verdi frequentate dal pubblico, percorsi sportivi o piste ciclabili».
Possibili zone prioritarie son così indicate «Corso Nicotera, Via XX Settembre, Via Conforti, Via Riccardo Lombardi, Via Foderaro, Via Matteotti, Via Colelli, Palazzo Nicotera cortile, Via Giovanni XXIII, Via Montello, Via delle Nazioni, Via del Mare nei pressi del Cimitero di Sant'Eufemia Lamezia, Piazzale Locomotiva parcheggi, Località Cafarone lungo strade di accesso al lungomare, Località Marinella, Via Amendola, Via Tommaso Fusco, Via Vescio, Via De Senatore, Corso Eroi di Sapri, Contrada Magolà, Località Parco Mitoio, Località Sant'Ermia (Oleificio Cimino), Contrada Gabella nei pressi dell'ex scuola elementare, Località Oppolese Strada per Gabella, Località Carbonara, Località Acquadauzano, Località Acquadauzano vicino Chiesa, Località Acquadauzano contrada Felicioni, Località Acquafredda vicino Chiesa, Località Vallericciardo Superiore e Inferiore, contrada Miglierina, Località Santa Maria, Località San Minà Superiore, Località Bucolia, Località Piano Luppino, contrada Crozzano, Località Caria, Piazza Garibaldi, Via Arturo Perugini e Reillo, Via dei Normanni, Via Capitolo (traversa di via Conforti), contrada Serra Annunziata, Località Calia, contrada Casturi, Località Zangarona, Località Fronti».

ELENCO PALME PER TRATTAMENTO ENDOTERAPICO

ELENCO AREE VERDI E FONTANE

STRADE CON PRESENZA DI VERDE




ULTIMISSIME
Incontro a Martirano sull'8x1000
Venerdì 22 Novembre 2019