Venerdi, 21 giugno 2019 ore 01:55  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
MUSICA E SPETTACOLO

Sabato appuntamento conclusivo al Chiostro del festival di Animula “Chitarre e oltre…”

Vista la possibilità per le associazioni di proseguire i progetti fino alla fine del prossimo agosto, Animula annuncia nuovi appuntamenti musicali in vista della prossima estate

Sabato-appuntamento-conclusivo-al-Chiostro-del-festival-di-Animula-Chitarre-e-oltre
Giovedì 09 Maggio 2019 - 13:25

Appuntamento conclusivo per il festival internazionale “Chitarre e oltre…”, promosso dall’associazione culturale “Animula” nell’ambito degli eventi culturali finanziati dalla Regione Calabria, sabato dalle 17. 30 al Chiostro Caffè letterario.
L’incontro di sabato, per il sodalizio culturale diretto da Claudio Fittante, sarà l’occasione per ripercorrere e condividere con il pubblico il percorso portato avanti nell’ultimo anno, un percorso che ha messo insieme la musica e la valorizzazione dei luoghi della storia e della cultura del nostro territorio. Protagonisti della serata di sabato alcuni giovani musicisti coinvolti nelle diverse attività promosse da Animula durante l’anno, segnale del rinnovato interesse dei più giovani verso lo strumento della chitarra.
Numerosi gli artisti di questa quinta edizione di “Chitarre e oltre…” che ha visto, tra gli altri, la partecipazione di nomi d’eccezione come il  trio Amedeo Lobello -  Franco Caruso -  Giovanna Massara, con il concerto ““”””Playing Love” da Mercadante e Morricone; Daniel Dramisino, vincitore del primo festival internazionale chitarristico dell'Istmo organizzato da Animula; Salvatore Biancardi, docente del conservatorio “S.Pietro a Maiella” di Napoli; Maria Luisa Bigai, docente di arte scenica del Conservatorio  “S. Giacomoantonio” di Cosenza; Vincenzo Saldarelli, docente e direttore in vari Conservatori d’Italia, componente della Commissione Ministeriale che  contribuì alla riforma della legge sui Conservatori
Circa 30 gli appuntamenti musicali nell’ultimo anno, tra i comuni di Lamezia Terme, Maida e Carlopoli, con concerti ed esibizioni che si sono svolti in tre location d’eccezione, nell’ottica di valorizzare il patrimonio storico e artistico del nostro territorio: il Complesso monumentale S. Domenico di Lamezia Terme, il castello Normano di Maida, l’Abbazia di Carlopoli.
Vista la possibilità per le associazioni di proseguire i progetti fino alla fine del prossimo agosto, Animula annuncia nuovi appuntamenti musicali in vista della prossima estate: a giugno il concerto con Stefano Magliaro, docente del Conservatorio di Latina; a luglio il chitarrista canadese David Jacques, che proporrà un concerto con chitarra barocca;  il chitarrista vietnamita Thu Lee, già ospite del Roma Guitar Expo 2018; Piero Viti, docente del conservatorio di Benevento; Giulio Tampalini, docente del conservatorio di Adria
L’incontro di sabato prossimo al Chiostro vedrà la partecipazione del presidente di Animula Claudio Fittante, del sindaco di Maida Salvatore Paone, della  presidente della Pro Loco di Maida Teresa Cinque, del sindaco di Carlopoli Mario Talarico, dei rappresentanti del Chiostro Caffè letterario Laura Graziano e Ivan Falvo D’Urso. A rappresentare le scuole coinvolte nel progetto, il dirigente del liceo Campanella Giovanni Martello e la dirigente dell’Istituto Comprensivo “S. Eufemia” Fiorella Careri.
   




ULTIMISSIME
Tris di conferme per la Vigor 1919
Giovedì 20 Giugno 2019