Lunedi, 20 maggio 2019 ore 19:07  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SANITA' E SALUTE

Il 22 maggio incontro in cittadella tra il commissario Cotticelli ed i comitati civici degli ospedali di Soveria Mannelli e Lamezia Terme

Il blocco o meno del turn over passa da emendamenti con sospetti politici tra i due alleati della maggioranza in Parlamento, il budget 2019 e l'organizzazione ospedaliera a Soveria Mannelli e Lamezia Terme da parte dell'Asp di Catanzaro è già stata avviata prima degli incontri annunciati.

Il-22-maggio-incontro-in-cittadella-tra-il-commissario-Cotticelli-ed-i-comitati-civici-degli-ospedali-di-Soveria-Mannelli-e-Lamezia-Terme
Mercoledì 15 Maggio 2019 - 14:33

Il 22 maggio il Comitato Pro Ospedale del Reventino ed il Coordinamento 19 marzo di Lamezia Terme, accompagnati dal parlamentare 5 Stelle D'Ippolito, inconteranno nella cittadella regionale il commissario per il piano di rientro, Cotticelli. «Un incontro fondamentale che giunge nel momento più critico della struttura sanitaria di Soveria Mannelli. Porteremo in quella sede le istanze che da tempo denunciamo poichè imprescindibili. All'uopo abbiamo da tempo preparato una dettagliata disamina sui punti essenziali che dovranno essere posti all'attenzione della massima carica sanitaria che il governo ha istituito», spiega il comitato del Reventino, «in quella sede porremo le questioni nella loro crudezza, esigendo risposte immediate. I tempi dell'attesa sine die sono finiti. E uno dei punti su cui instraderemo il confronto sarà proprio il turn over oltre che pretendere una seria direzione sulla struttura, affinché non si ripetano manchevolezze che ne inficiano la sua offerta sanitaria, onde evitare che si crei una frattura nel rapporto fiduciario con tutto il contesto montano. Poi attendiamo di capire quando verrà svolto il secondo degli appuntamenti in agenda. Il tutto sarà debitamente vagliato dalla direzione del comitato, che in un incontro pubblico riferirà a tutta la cittadinanza dell'area montana».
Intanto Regione e Governo continuano a litigare su chi e come debba gestire la sanità calabria, il blocco o meno del turn over passa da emendamenti con sospetti politici tra i due alleati della maggioranza in Parlamento, il budget 2019 e l'organizzazione ospedaliera a Soveria Mannelli e Lamezia Terme da parte dell'Asp di Catanzaro è già stata avviata prima degli incontri annunciati.
 




ULTIMISSIME