Domenica, 15 settembre 2019 ore 20:09  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

All'ultimo respiro, in rimonta, in 9, il Sambiase ritrova l'Eccellenza

Bruno ribadisce in rete il pallone del 2-1 quando ormai sembravano certi i rigori

All-ultimo-respiro-in-rimonta-in-9-il-Sambiase-ritrova-l-Eccellenza
Domenica 19 Maggio 2019 - 17:40

SAMBIASE - STILESE 2-1

SAMBIASE: Cerra, Tutino, Crispino, Marrello, Bruno, De Martino, Perri (2'st Bernardi), Diop, Covelli, Umbaca, Leta.
A disp: Maio, Grande, Liparota, Gaetano, Tavella, Morelli, Mahfoud, Vescio. All. Fanello (squalificato).

STILESE: Russo, Gaetano, Pirritano, Certomà, Nesci, Romeo (13'sts Capomaggio T), Tedesco (26'st Manno), Capomaggio G, Martinez, Tirotta (10'pts Iorfida), Papaleo G. 
A disp: Scuteri, Fraietta, Alfarano, Lioi, Papaleo R, Pistininzi. 
All. Caridi.

ARBITRO: Lenti di Paola (assistenti Cavallini di Rossano e Cozza di Paola).

RETI: 40'pt  Capomaggio, 20'st Perri, 18'sts Bruno.

NOTE: Espulsi al 12'st Marrello per doppia ammonizione, 9'pts Gaetano per gioco pericoloso, 7'sts Covelli per gioco pericoloso, 11'sts  Capomaggio per doppia ammonizione
Ammoniti: Diop, Bruno, Tedesco, Pirritano, Grande, Perri
Angoli: 8-3. Rec: 1'pt, 2'st, 1'pts, 2'sts

Di GIANLUCA GAMBARDELLA
All'ultimo respiro, in rimonta, in 9, il Sambiase ritrova l'Eccellenza trovando il gol del 2-1 ad un secondo dai rigori e cancellando l'amarezza per la mancata vittoria del proprio girone di Promozione. La finalissima contro la Stilese vede i giallorossi così festeggiare grazie alla salvezza in serie D del Roccella, mentre per la squadra di mister Caridi il passaggio in Eccellenza potrebbe passare dai ripescaggi nel caso in cui la Reggiomediterranea salisse tramite play off in serie D.
Partita meglio nella prima frazione di gara, poi si è persa di strada per proprie ingenuità la squadra del Sambiase che riesce però con l'uomo in meno a rimettere in parità la gara. Nonostante la stanchezza, quando i rigori sembravano dietro l'angolo, Bruno segna il gol vittoria che vale l'Eccellenza, mentre la Stilese potrà sperare nel ripescaggio

PRIMO TEMPO
2' Leta si coordina di sinistro ma non colpisce bene il pallone
6' Umbaca direttamente da punizione manda sopra la traversa
15' servito da Umbaca, Crispino prova il cross che diventa un tiro sopra il montante
22' Perri scatta eludendo il fuorigioco, arrivato solo in area dalla destra, sbaglia però l'appoggio sulla fascia opposta dove arrivavano Covelli ed Umbaca
25' Martinez viene tenuto in gioco da Tutino al centro dell'area, dal limite dell'area però calcia sull'esterno dello specchio della porta l'assist di Papaleo
31' combinazione di prima Umbaca – Covelli, Russo si allunga e devia in angolo
37' Covelli dimenticato dalla difesa avversaria su calcio d'angolo spedisce sopra la traversa di testa. Mister Caridi lamenta un fallo da parte del Sambiase e viene fatto allontanare dalla panchina raggiungendo così fuori dal campo Fanello, anche egli squalificato
39' complice forse il vento, incomprensione tra De Martino e Cerra su una palla lunga al limite dell'area, si inserisce Martinez che si lascia cadere sentendo il contatto del difensore: per l'arbitro è rigore che Capomaggio realizza spiazzando il portiere. 
44' Umbaca non trova la porta su calcio di punizione

SECONDO TEMPO
1' Cerra respinge con i pungni una palla calciata direttamente in porta 
7' Covelli anticipa il difensore sul cross di Umbaca ma gira fuori bersaglio
12' Marrello trova il secondo cartellino giallo commettendo un fallo tattico nel recuperare un pallone fermato dall'arbitro, involontariamente, che ha bloccato la traiettoria del passaggio
20' Leta calcia in area una punizione dalla trequarti, la difesa respinge ma dimentica Perri che ribadisce in rete da dentro l'area pareggiando il conto dei gol
31' Tutino crossa per Leta che di testa però gira fuori dallo specchio
32' Papaleo raccoglie la palla respinta al limite dell'area da De Martino ma tira ampiamente a lato
36' Perri viene lanciato dalle retrovie, diagonale tra le braccia di Russo
42' Umbaca scarica per Diop che spara però ampiamente fuori bersaglio
47' squadre stanche nel finale, il risultato non cambia, e così si va ai supplementari (seconda gara in 7 giorni sulla distanza dei 120 minuti per i giallorossi)

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE
2' Bernardi prende il posto di Perri tornando in campo dopo l'infortunio ed operazione dei mesi scorsi
3' tiro telefonato di Nesci per Cerra
4' percussione palla al piede di Leta, sul contrasto perso dal compagno Umbaca recupera palla e chiama Russo all'intervento in tuffo
8' Cerra salva la propria porta sul tiro teso di Papaleo
9' l'arbitro mostra il rosso diretto a Gaetano per un fallo a gamba tesa su Bernardi all'inizio dell'azione che vede il Sambiase guadagnare una punizione pericolosa al limite dell'area con Umbaca che prima chiama Russo all'intervento in tuffo, poi ancora il portiere della Stilese salva su Covelli

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE
1' Leta prova il tiro da fuori area, palla che si allarga troppo e si spegne a fondo campo
6' Covelli gira di testa, la palla cade sopra la traversa
7' nuovo rosso, per Covelli, punito per un contrasto a metà campo. Gioco fermo e tensione in campo con la terna che impiega un po' di tempo per far tornare tutto nella norma. Subito dopo Capomaggio trova la seconda ammonizione personale decretando la quarta espulsione della gara
18' Umbaca da punizione coglie in pieno la traversa, palla che viene ribadita in rete da Bruno. L'arbitra convalida tra le proteste dei reggini (che reclamavano il fuorigioco, ma le immagini televisive confermano la posizione regolare del difensore) ed i giallorossi festanti sotto la gradinata




ULTIMISSIME