Venerdi, 20 settembre 2019 ore 08:07  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Visita in Comune per 26 bambini in vista delle elezioni del 31 maggio del baby sindaco a Girifalco

I 26 studenti coinvolti nel progetto Pon "Noi protagonisti della legalità" hanno fatto visita al Palazzo Comunale

Visita-in-Comune-per-26-bambini-in-vista-delle-elezioni-del-31-maggio-del-baby-sindaco-a-Girifalco
Martedì 21 Maggio 2019 - 14:0

In vista delle elezioni per il baby sindaco del 31 maggio, i 26 studenti coinvolti nel progetto Pon "Noi protagonisti della legalità" hanno fatto visita al Palazzo Comunale di Girifalco. Ad accogliere il gruppo, guidato dalle docenti Lorenza Pavone e Maria Marinaro, c'erano il sindaco Pietrantonio Cristofaro e il presidente del Consiglio Comunale Elisabetta Ferraina.
Gli studenti hanno visitato gli uffici comunali e conversato con i dipendenti al fine di capire il funzionamento della macchina comunale. Per, poi, fare una sintesi con il presidente Elisabetta Ferraina che ha donato loro dei segnalibro raffiguranti alcuni dei luoghi più significativi di Girifalco. Due le liste, due programmi e due candidati alla carica di baby sindaco: a tutti loro l’amministrazione comunale ha voluto fare un grosso in bocca al lupo, rivolgendo al contempo un ringraziamento particolare, oltre che ai piccoli studenti, anche alle docenti, ai genitori e al dirigente scolastico Domenico Servello per aver promosso questa importante iniziativa.
Dal canto suo il presidente del Consiglio Comunale, Elisabetta Ferraina, ha voluto sottolineare come si sia trattato di «una bellissima iniziativa utile per far capire ai bambini e adolescenti, la vita di una cittadina democratica. Attraverso il Consiglio Comunale dei ragazzi – ha aggiunto Elisabetta Ferraina - si offre ai piccoli studenti la possibilità di vivere un’esperienza democratica, sensibilizzandoli a partecipare alla vita della comunità locale. Contribuire al miglioramento della nostra cittadina è un dovere di tutti, a partire dai più piccoli. Bellissimo vedere l’entusiasmo, l’impegno e la serietà che hanno accompagnato la visita nella sede comunale dei candidati coinvolti nel progetto “Noi, protagonisti della legalità”. L’amministrazione seguirà con attenzione le fasi inerenti l’elezione del baby sindaco e del consiglio comunale dei ragazzi. Condivideremo il loro programma elettorale e lavoreremo per concretizzare le loro piccole ma importanti proposte».




ULTIMISSIME
Manita Sambiase ai danni della Vigor Lamezia
Mercoledì 18 Settembre 2019