Venerdi, 21 giugno 2019 ore 01:09  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Domani ad Acconia di Curinga la 25° edizione della Festa della Fragola, obiettivo il riconoscimento Igp

L'1 giugno più di 50  le Ferrari storiche che partendo dal Garden Resort raggiungeranno il centro storico di Curinga.

Domani-ad-Acconia-di-Curinga-la-25-edizione-della-Festa-della-Fragola-obiettivo-il-riconoscimento-Igp
Venerdì 24 Maggio 2019 - 16:45

Si terrà domani ad Acconia di Curinga la 25° edizione della Festa della Fragola, organizzata dall'associazione Giovani Insieme, iniziativa che ogni anno registra la presenza di migliaia di persone provenienti da ogni parte della Calabria.
Pensata per valorizzare e rendere conosciuto un prodotto fortemente ancorato alla storia produttiva del territorio, l'edizione 2019 della festa si arricchisce di un ulteriore importante significato essendo stato avviato, su input dell'Amministrazione comunale, il percorso per ottenere il riconoscimento del marchio IGP per le fragole di Acconia. Decine, infatti, sono le aziende attive ad Acconia con circa 5 milioni di piantine di fragole lavorate ogni anno.
Alle 18, presso l'Hotel Gullo, l'associazione Giovani Insieme ed il Comune di Curinga hanno organizzato un incontro con protagonisti tutti gli attori della filiera, a concludere l'incontro saranno il Direttore Generale del Dipartimento Agricoltura, Giacomo Giovinazzo, ed il Consigliere regionale delegato all'Agricoltura, Mauro D'Acri. 
Al termine dell'incontro saranno sottoscritte le manifestazioni di interesse per la costituzione del Comitato promotore IGP Fragole. 
Sabato 1 giugno, invece, Curinga sarà la location di una straordinaria manifestazione all'insegna dello sport, dell'eleganza, della storia motoristica italiana: più di 50  le Ferrari storiche che partendo dal Garden Resort raggiungeranno il centro storico di Curinga.
In scaletta la sfilata nel centro di Curinga, una mini-gara lungo via Tagliaferri, l'esposizione delle vetture da Corso Garibaldi a Piazza Immacolata, il tour - per ferraristi e visitatori - in tutti i luoghi storici e culturali del Comune di Curinga.
Per il Sindaco di Curinga, Vincenzo Serrao «la festa della fragola è una delle iniziative che rientra in pieno nella strategia di valorizzazione del territorio che ci siamo prefissati; il meritorio ed impagabile lavoro dell'Associazione Giovani insieme va avanti da 25 anni, la partecipazione è significativa e le aziende attive - anche grazie alla presenza di due Op - esportano le nostre fragole in tutta Europa. Ecco perchè abbiamo deciso di sostenere il percorso per l'ottenimento del marchio IGP. L'agricoltura e l'agroalimentare sono per noi una straordinaria risorsa economica, occupazionale, turistica, culturale e sociale. La manifestazione prevista per il 1 giugno, invece, è - ha aggiunto Serrao -   il completamento di una settimana che per noi è senz'altro importante e che vuole essere il tentativo di strutturare un percorso che rafforzi l'attrattività del nostro territorio in un periodo ancora lontano dalle classiche e riuscite manifestazioni estive. Stiamo mettendo in campo tutti gli sforzi possibili per rendere note le potenzialità del nostro Comune» 
 




ULTIMISSIME
Tris di conferme per la Vigor 1919
Giovedì 20 Giugno 2019