Venerdi, 20 settembre 2019 ore 07:48  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

Giovani e lavoro, un rebus complicato anche per Visioni Civiche a Trame

Nessun dato su Lamezia Terme, pessimismo sulle misure a sostegno

Giovani-e-lavoro-un-rebus-complicato-anche-per-Visioni-Civiche-a-Trame
Sabato 22 Giugno 2019 - 21:40

Di GIANLUCA GAMBARDELLA

Penultimo appuntamento per Visioni Civiche, il meno centrato sul lametino tra quelli proiettati dato il tema molto generale come «NEET: un'emergenza silenziosa», curato da Rossana Agostino, Gianluca De Serio, Elena Marasco, Antonello Teocoli con Alessia Truzzolillo del Corriere della Calabria a coordinare. 

Tra il pubblico per lo più "over" in attesa del volto televisivo, il giornalista Marco Travaglio, previsto successivamente sullo stesso palco in Piazza San Domenico, ed anche nel video si intervistano anziani sul corso Numistrano, l'imprenditore vibonese Pippo Callipo che contesta il costo del lavoro, un anonimo lavoratore in nero, si viaggia su tematiche generiche valide per tutta Italia.

Negli interventi si sottolinea il fallimento di microcredito, Garanzia Giovani, palesando poco ottimismo anche sul Reddito di Cittadinanza. La buona pratica che chiude è il riscatto di Squad Rebel lanciato dopo il carcere da Antonio Saladino che ricolora spazi pubblici e privati, con altra esperienza di libera professionista da parte di Claudia Caruso, mentre si contesta l'assenza di dati sui neet chiesti a Regione e Centro per l'impiego di Lamezia, forniti invece da Demoscopika ma a livello regionale. 

Neanche i giovani lametini hanno voluto però dare il proprio parere, se non quelli saliti sul palco a seguire quanto preparato. Si chiede fiducia e si cerca ottimismo, ma ad ascoltare non c'è nessuno dei destinatari dei messaggi. 




ULTIMISSIME
Manita Sambiase ai danni della Vigor Lamezia
Mercoledì 18 Settembre 2019