Martedi, 16 luglio 2019 ore 20:15  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Giovedì pomeriggio insediamento del baby sindaco di Girifalco

Il baby sindaco si chiama Alice Signorelli mentre i componenti del Consiglio dei Ragazzi sono: Enrico Cairo, Sara Casilli, Nausica Cimino, Francesco Cipullo, Milena Palaia, Chiara Scicchitano, Saverio Stranieri, Maicol Vitaliano, Samuele Loiarro, Vincenzo Migliazza, Saverio Palaia, Giuliana Squillacioti.

Gioved-pomeriggio-insediamento-del-baby-sindaco-di-Girifalco
Martedì 25 Giugno 2019 - 15:15

Sarà proclamato giovedì alle 18 il baby sindaco di Girifalco. Il primo cittadino baby e i componenti del Consiglio dei Ragazzi saranno i protagonisti di una manifestazione, organizzata dal presidente del Consiglio Comunale Elisabetta Ferraina insieme alla docente responsabile del progetto “Noi, protagonisti della legalità”, Lorenza Pavone dell’Istituto Comprensivo Girifalco – Cortale, a cui prenderanno parte il presidente dell’Anci Calabria Gianluca Callipo, i vertici regionali e provinciali dell’Unicef: Annamaria Fonti Iempo e Costantino Mustari. La serata sarà allietata dalla musica di Elisabetta Pavone.
Il baby sindaco si chiama Alice Signorelli mentre i componenti del Consiglio dei Ragazzi sono: Enrico Cairo, Sara Casilli, Nausica Cimino, Francesco Cipullo, Milena Palaia, Chiara Scicchitano, Saverio Stranieri, Maicol Vitaliano, Samuele Loiarro, Vincenzo Migliazza, Saverio Palaia, Giuliana Squillacioti.

«Il progetto PON “Noi protagonisti della legalità” – ha dichiarato il presidente del Consiglio Comunale Elisabetta Ferraina - che ha previsto l’elezione del baby sindaco e del consiglio comunale dei ragazzi rafforza  i valori di convivenza, legalità e senso civico, fondanti di ogni comunità.  Bello vedere l’entusiasmo, la serietà e la correttezza con i quali i bambini hanno vissuto questo progetto. Giovedì avremo modo di ufficializzare l’elezione del baby sindaco e degli altri piccoli rappresentanti. Ascolteremo il loro programma e le loro proposte e ne condivideremo gli obbiettivi certi che queste esperienze arricchiscono ancora di più i cittadini del futuro di conoscenze e attenzione verso la città».




ULTIMISSIME