Lunedi, 14 ottobre 2019 ore 07:28  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Affidato l'aggiornamento ai collaudi statici esistenti per gli impianti sportivi Guido D’Ippolito e Rocco Riga

Nessuna notizia invece sugli altri impianti sportivi: nessun impegno o progetto sui campi di Fronti e Provenzano, nessuna novità sulla riapertura al pubblico di Palasparti, Palagatti, Palasavutano

Affidato-l-aggiornamento-ai-collaudi-statici-esistenti-per-gli-impianti-sportivi-Guido-DIppolito-e-Rocco-Riga
Martedì 25 Giugno 2019 - 16:35

In vista del termine delle iscrizioni ai vari campionati dilettantistici di calcio, per evitare di ripetere i disagi causati dal Comune per la stagione 2018/19, proseguono da via Perugini si affidamenti esterni per colmare le lacune reali e presunte documentali per avere almeno i 3 principali impianti calcistici cittadini in regola per poter giocare a porte aperte.
Dopo l’affidamento relativo al “Gianni Renda”, oggi è stato pubblicato in medesimo per il servizio di ingegneria per il rilascio dei Certificati di Idoneità Statica in aggiornamento ai collaudi statici esistenti per gli impianti sportivi “Guido D’Ippolito” e “Rocco Riga”, con un impegno economico di 16.494,40 euro (comprendente onorario e spese + contributo previdenziali + IVA), dell’ingegnere Gennaro De Sensi scelto tra gli iscritti all’apposito albo comunale dei professionisti.
Nessuna notizia invece sugli altri impianti sportivi: nessun impegno o progetto sui campi di Fronti e Provenzano, nessuna novità sulla riapertura al pubblico di Palasparti, Palagatti, Palasavutano o linee di indirizzo sugli interventi di viabilità e gestione del nuovo palasport di via del Progresso. Tutto viene demandato ad un ufficio tecnico senza dirigente di settore e che continua a perdere personale tra ferie e pensionamenti, ma la terna commissariale ha la fiducia di Governo e Prefetto che ne hanno prorogato la permanenza fino al termine di novembre.
g.g.
 




ULTIMISSIME