Lunedi, 21 ottobre 2019 ore 07:25  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Si è conclusa oggi per gli atleti della Rari Nantes Lamezia Terme l’esperienza dei campionati italiani estivi di nuoto per salvamento 2019

Alla manifestazione nazionale, riservata alle categorie esordienti, ragazzi, junior, cadetti e senior, hanno partecipato circa 1500 atleti in rappresentanza delle 80 società presenti

Si-conclusa-oggi-per-gli-atleti-della-Rari-Nantes-Lamezia-Terme-lesperienza-dei-campionati-italiani-estivi-di-nuoto-per-salvamento-2019
Sabato 13 Luglio 2019 - 21:0

Si è conclusa oggi per gli atleti della Rari Nantes Lamezia Terme l’esperienza dei campionati italiani estivi di nuoto per salvamento 2019 nella piscina Olimpionica del Foro Italico in Roma.
Alla manifestazione nazionale, riservata alle categorie esordienti, ragazzi, junior, cadetti e senior, hanno partecipato circa 1500 atleti in rappresentanza delle 80 società presenti
Sono 12 gli atleti della Rari Nantes Lamezia che hanno partecipato: Aiello Rebecca, Cujuli Antonio, Dattilo Martina, Davoli Alessandro, Giampà Lucia, Nicoletta Nicola, Nosdeo Alessia, Peri Carlo, Renda Alice, Romanello Marika, Saladino Michela, Staine Ludovica, Ventura Angelo. Gli stessi avevano staccato il pass per il campionato italiano nelle prove regionali (Crotone 08/06/2019) insieme a due staffette, Ragazze ed Esordienti A Femmine. 
Gli atleti guidati dal tecnico Angelo Greco sono stati protagonisti di buone prestazioni, nonostante siano alle prime uscite in questa specialità. 
«Siamo soddisfatti di ciò che hanno fatto i ragazzi nel corso di questi giorni di competizione a Roma – conclude il Presidente Maria Pia Labate – Nonostante siamo ai primi approcci con la disciplina, gli atleti sono stati bravi, dimostrando di aver subito raggiunto un buon livello tecnico che gli ha consentito di confrontarsi con i migliori atleti Italiani. Nella prossima stagione il gruppo lavorerà con più continuità su questa disciplina per raggiungere risultati eccellenti, in linea con i programmi di sviluppo societari».




ULTIMISSIME