Lunedi, 14 ottobre 2019 ore 08:45  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

«La proroga dei contratti a tempo determinato del personale sanitario in servizio nei presidi dell'Asp di Catanzaro rappresenta una risposta concreta»

Reputa il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, che tra i vari incarichi è anche il presidente della conferenza dei sindaci

La-proroga-dei-contratti-a-tempo-determinato-del-personale-sanitario-in-servizio-nei-presidi-dell-Asp-di-Catanzaro-rappresenta-una-risposta-concreta
Giovedì 18 Luglio 2019 - 20:15

«La proroga dei contratti a tempo determinato del personale sanitario in servizio nei presidi dell'Asp di Catanzaro rappresenta una risposta concreta ai bisogni assistenziali del nostro territorio rispetto alla carenza di personale che persiste nei nostri ospedali», reputa il sindaco di Catanzaro Sergio Abramo, che tra i vari incarichi è anche il presidente della conferenza dei sindaci, «devo ringraziare per l'attenzione e il senso di responsabilità dimostrati tutte le parti istituzionali che hanno reso possibile la proroga dei contratti fino a fine anno. Il commissario Cotticelli, i vertici dell' Azienda sanitaria provinciale - il direttore generale facente funzione, Amalia De Luca, e il direttore amministrativo Elga Rizzo - e il direttore generale del Dipartimento sanità della Regione Calabria, Antonio Belcastro, hanno condiviso l'urgenza di una misura straordinaria trovando un'unità di intenti su una decisione fondamentale sia per tutelare i lavoratori che per salvaguardare i livelli essenziali di assistenza. Sento il bisogno di ringraziare tutti loro per aver dato seguito alla soluzione, anche da me suggerita, allo stato attuale più ragionevole per tamponare l'emergenza e garantire la continuità dei servizi».
Nel pomeriggio una nota stampa di alcuni precari era stata indirizzata proprio all’attuale presidente della Provincia per ringraziarlo dell’interessamento nel chiedere la proroga. 
 




ULTIMISSIME