Domenica, 25 agosto 2019 ore 03:15  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Michele Sestito ed Antonio Saladino completano lo staff tecnico della Vigor 1919

Preparatore dei portieri e collaboratore di mister Torchia

Michele-Sestito-ed-Antonio-Saladino-completano-lo-staff-tecnico-della-Vigor-1919
Mercoledì 14 Agosto 2019 - 21:25

Con due nuovi innesti si completa lo staff tecnico della Vigor 1919, che sarà impegnato a partire da lunedì nella preparazione atletica presso il campo sportivo Gianni Renda (per l’ipotesi “Carlei” ancora servirà tempo tra interventi da effettuare e procedure burocratiche): si tratta di Michele Sestito, preparatore dei portieri e di Antonio Saladino, che affiancherà come collaboratore Mister Torchia.
Michele Sestito, dopo una carriera da portiere, nel 2015 ha ottenuto la qualifica di allenatore dei portieri dilettanti e del settore giovanile. È associato APPORT (Associazione italiana preparatori portieri calcio), affiliazione che gli permette aggiornamenti continui. Sestito gestisce inoltre un blog da lui ideato (www.ilportierone.com). Il suo programma di allenamento sarà cucito addosso ai portieri biancoverdi, perché ogni atleta presenta caratteristiche diverse, il suo metodo sarà dunque personalizzato e sempre differente seduta dopo seduta, al fine di rendere la figura del portiere il più completa possibile. Un allenatore esperto con esperienze precedenti in alcune scuole calcio della zona, un’intera stagione come preparatore negli allievi nazionali dell’US Catanzaro, poi 3 anni consecutivi in Prima Categoria con il Petronà ed infine una stagione con il Cutro in Eccellenza. «Mi accingo ad affrontare questa stagione a Lamezia – ha dichiarato Michele Sestito - con grande entusiasmo. L’incontro con la Vigor è stato immediatamente positivo. Il mio obiettivo è quello di trasmettere a chi lavora con me la voglia di vincere e la giusta autostima. Sono fiero di far parte di questa grande famiglia, e sono pronto a lavorare con il massimo impegno sin da subito».
Antonio Saladino, classe ’90, terminale offensivo della Vigor 1919 nella sua ultima esperienza, uno dei primi tesserati proprio nell’anno della nascita del progetto biancoverde. Cresciuto nel settore giovanile della Promosport è stato subito integrato in prima squadra ed ha disputato il campionato di Promozione. Successivamente ha vestito la maglia del San Pietro a Maida in Prima categoria e poi altre esperienze in campionati di Seconda e Terza categoria in alcune realtà del circondario. Un brutto infortunio lo ha portato poi lontano dal calcio giocato per un po' ed un successivo intervento al ginocchio nello scorso mese di aprile, lo ha spinto ad appendere le scarpette al chiodo, almeno per il momento. 




ULTIMISSIME
Presentazione Sambiase, le foto
Venerdì 23 Agosto 2019