Venerdi, 20 settembre 2019 ore 15:53  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Lunedì la storia di 12 campioni dello sport raccontata sul sagrato della Basilica Minore di Santa Maria delle Grazie della Quercia di Visora a Conflenti

Interverrà anche Giampiero Galeazzi, storico giornalista sportivo della Rai che ha firmato la prefazione di “Dimmi chi era”. 

Luned-la-storia-di-12-campioni-dello-sport-raccontata-sul-sagrato-della-Basilica-Minore-di-Santa-Maria-delle-Grazie-della-Quercia-di-Visora-a-Conflenti
Sabato 17 Agosto 2019 - 16:23

È in programma per lunedì alle 19 la presentazione del libro di Francesco Ceniti “Dimmi di chi era” incentrato sulla storia di 12 campioni dello sport dalla vita e dalla carriera appassionanti e commoventi.
Il volume verrà presentato sul sagrato della Basilica Minore di Santa Maria delle Grazie della Quercia di Visora a Conflenti, promosso dalla Fondazione Italiani.it e dall’Asd Conflenti 2018. Alla presentazione sarà presente lo stesso autore del libro Francesco Ceniti, giornalista della Gazzetta dello sport; interverrà anche Giampiero Galeazzi, storico giornalista sportivo della Rai che ha firmato la prefazione di “Dimmi chi era”. 
Introdurrà i lavori Paola Stranges, presidente della Fondazione Italiani.it; modereranno il dibattito Carlo Talarico, giornalista del Corriere dello sport e Giovanni Putaro, giornalista di Ok Tennis. 
Il libro “Dimmi chi era – Storie di grandi campioni dal tragico destino”, racconta le storie, professionali e private, di 12 grandi campioni italiani la cui carriera è finita tragicamente come Gaetano Scirea, campione del mondo 1982; Valentino Mazzola, capitano del grande Torino; Fabio Casartelli, ciclista olimpionico a Barcellona nel 1992; Michele Alboreto, pilota della formula1 per tanti anni nella scuderia Ferrari. 




ULTIMISSIME