Giovedi, 14 novembre 2019 ore 07:30  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Agosto di gare per Libertas Lamezia tra Mileto, Marcellinara, Curigna e San Pietro a Maida

In attesa delle restanti tre gare (8^, 9^ e 10^ prova) in programma per il Gran Prix Regionale, e precisamente il 31 agosto a Sibari, il 29 settembre a Palmi e il 27 ottobre a San Costantino Calabro

Agosto-di-gare-per-Libertas-Lamezia-tra-Mileto-Marcellinara-Curigna-e-San-Pietro-a-Maida
Martedì 20 Agosto 2019 - 15:0

Si è disputata domenica 11 agosto a Mileto la VIII edizione de “La Normanna”, organizzata dalla ASD MiletoMarathon in collaborazione con la Fidal, il Coni Regione Calabria e l’ASI Calabria. La gara di 10 km si è articolata in un giro di un km ripetuto 10 volte, su un circuito cittadino omologato dalla Fidal.
In attesa delle restanti tre gare (8^, 9^ e 10^ prova) in programma per il Gran Prix Regionale, e precisamente il 31 agosto a Sibari, il 29 settembre a Palmi e il 27 ottobre a San Costantino Calabro, la Libertas Lamezia presieduta da Gregorio Sesto, come ogni anno, ha partecipato con una propria rappresentanza a “La Normanna”. La gara è oramai divenuta una classica nel panorama delle corse su strada, ed i vari atleti partecipanti sfruttano questa opportunità per tentare di migliorare il proprio “personal best” sulla distanza appunto dei 10.000 metri.
Gli atleti Libertas hanno registrato ottimi rilevamenti cronometrici, in particolare nella categoria M35 Maggisano 1^ di categoria e 6^ in classifica generale con il crono 34:33, Antonio Bruno 4^ di categoria e 12^ assoluto, crono 36:30. Nella M55, Brancatelli 2^ di categoria e 37^ assoluto, crono 39:24. Nella M45 Rinaldo Critelli  7^ di categoria e 49^ assoluto, crono 40:57 e Anania 25^ di categoria, crono 49:10. Nella M60 Bernardi e Zarola rispettivamente 1^ e 2^ di categoria, crono 42:03 e 45:44. Andricciola M40 61^ di categoria e 78^ assoluto crono 42:13. 
Nutrita rappresentanza della Libertas presente anche alla prima edizione del ‘Trofeo dell’Istmo’ di Marcellinara, disputatasi nel paesino alle porte di Catanzaro e che ha visto oltre 200 partecipanti, anche non competitiva. La gara di 8 km, organizzata dalla Asd Nik Run for Nicholas Green di Pietro Gatto, ha registrato ottimi risultati degli atleti Libertas: Brancatelli M55: 2^ di categoria e 13^ assoluto; Andricciola M40:  8^ di categoria e 39^ assoluto;  Zarola M60: 4^ di categoria e 40^ assoluto; Sesto M60: 11^ categoria, 62^ assoluto. Tra le donne ottimo risultato di Ivana Carnovale al rientro in gara dopo un infortunio, che raggiunge il 2^ posto di categoria (SF55) e 10^ assoluta. 
Infine il 28 luglio scorso l’Atletica Avis Curinga, in collaborazione con la Fidal Calabria, ha organizzato la 1/a Edizione del Memorial Stefania, Christian e Nicolò (per non dimenticare) di 50 km, con 5 giri da 10 km da Curinga a San Pietro a Maida, comuni che hanno patrocinato la gara con la Regione Calabria. Presente anche qui la Libertas Lamezia con Antonio Zarola, che ha coperto il lungo percorso in 6 ore e 5 minuti piazzandosi primo di categoria e 12° assoluto.




ULTIMISSIME