Sabato, 23 novembre 2019 ore 02:38  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Ordinanza di non potabilità dell'acqua a Curinga in due punti di prelievo

In via Pietro Mancini e frazione Acconia l'Asp di Catanzaro ha rilevato dati non a norma

Ordinanza-di-non-potabilit-dell-acqua-a-Curinga-in-due-punti-di-prelievo
Sabato 07 Settembre 2019 - 14:0

Dopo la notifica dell’Asp di Catanzaro che i campioni prelevati nel punto di prelievo di Via Pietro Mancini e frazione Acconia non rispettavano i parametri previsti per legge, il sindaco di Curinga, Vincenzo Serrao, ha emesso apposita ordinanza di sospensione dell'utilizzo di acqua per uso alimentare nell'acquedotto di Curinga - Via Pietro Mancini, Via Piano delle Aie, Viale M.V.Frijia (da incrocio via Nazionale fino ad incrocio Cimitero), Rione Revenzino (do Incrocio Cimitero con incrocio via Kennedy), frazione Acconia.
Già in giornata sono stati attivati gli interventi di clorazione del sistema di approvvigionamento, informando anche la Sorical ipotizzando che per la frazione Acconia la causa possa essere stata l’inizio dei lavori di ripristino dell’impianto di sollevamento in contrada Callipo.
 




ULTIMISSIME
Incontro a Martirano sull'8x1000
Venerdì 22 Novembre 2019