Venerdi, 20 settembre 2019 ore 15:53  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
SPORT

Nessuna vittoria tra Eccellenza e Promozione per le formazioni lametine nella prima giornata di campionato

Pareggia per 1-1 la Vigor Lamezia ad Isola Capo Rizzuto, sconfitte per Promosport contro il Belvedere e Garibaldina ad Acri

Nessuna-vittoria-tra-Eccellenza-e-Promozione-per-le-formazioni-lametine-nella-prima-giornata-di-campionato
Domenica 08 Settembre 2019 - 18:45

Un pareggio per la Vigor Lamezia in trasferta ad Isola Capo Rizzuto nel campionato di Eccellenza, sconfitte nel campionato di Promozione per Promosport (3-1 a favore del Belvedere al Riga) e Garibaldina (2-0 ad Acri). Il campionato delle formazioni lametine in campo oggi (pareggia anche il Sambiase contro la Morrone per 1-1) non inizia quindi con nessuna vittoria, ma gli obiettivi e gli avversari affrontati concedono ancora di non pensare al peggio già dal primo impegno.

Esordio in Eccellenza ad Isola Capo Rizzuto con 1 punto per la Vigor Lamezia, passata in vantaggio nel primo tempo grazie al rigore trasformato AL 18’ da Angotti, ma raggiunta nella ripresa da Leto a 4 minuti dal 90’.
VIGOR LAMEZIA: Marra, Villella, Parisi, Gagliardi, Miceli, De Nisi, Iudicelli, Curicio, Angotti, Maio, Foderaro
ISOLA CAPO RIZZUTO: Lamberti, Mirabelli, Riga, Comito, Bruno, Martino, Pugliese, Ribecco, Schweizer, Leto, Pellizzi.

Torna da Acri con la prima sconfitta stagionale la Garibaldina, che termina la gara anche in 10 per l’espulsione di Cittadino al 19’ del secondo tempo per doppia ammonizione accumulate nel giro di poco. Padroni di casa in vantaggio al 17’ grazie al gol di Okoye King che supera in slalom i difensori giallorossi, trovando il raddoppio dopo 7 minuti dall’inizio della ripresa con un colpo di testa di Joao Lopes.
ACRI: Drame, Straface, Rose, Benincasa, Gomon, Servidio, Politano, Taiye, Joao Lopes, Okoye King, Badjinka
GARIBALDINA: Gualtieri, Talarico, Marasco, Gallo, Pascuzzi, Cittadino, Gentile, Mancuso, Fabbricatore, Morrone, Colosimo

Esordio amaro anche per la Promosport, che tiene bene il campo e termina il primo tempo sullo 0-0 contro il Belvedere, con però gli amaranto a svegliarsi nella ripresa ed indirizzare in proprio favore la gara. Se i primi 45 minuti non offrono un grande spettacolo, al 16’ della ripresa Nicola Mandarano dagli 11 metri porta in vantaggio gli ospiti, che raddoppiano dopo 4 minuti: corner di Benito Amendola, sponda di Filippo, sfera che arriva ad Andrea Amendola al limite dell'area che la stoppa di destro e col sinistro la gira in gol.
Al 30’ I padroni di casa accorciano le distanze con Basile che, sugli sviluppi di un corner battuto da Caturano, batte Andreoli e riapre la gara, ma il Belvedere all’ultimo minuto di recupero trova la terza rete concretizzando una ripartenza con i padroni di casa sbilanciati in avanti alla ricerca del pari: lancio per Benito Amendola che la passa ad Andrea Amendola, palla al centro per Mandarano, velo per Gentile che mette a sedere un difensore e la piazza alle spalle del portiere.

g.g.




ULTIMISSIME