Domenica, 15 settembre 2019 ore 18:00  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
INPROVINCIA

Uomo a Decollatura con una forte crisi ipoglicemica soccorso dall'elisoccorso

Nuovo logo, ma stessi problemi da segnalare da parte del Comitato Pro Ospedale del Reventino, alle prese nuovamente con disservizi nel nosocomio di Soveria Mannelli.

Uomo-a-Decollatura-con-una-forte-crisi-ipoglicemica-soccorso-dall-elisoccorso
Lunedì 09 Settembre 2019 - 21:15

Nuovo logo, ma stessi problemi da segnalare da parte del Comitato Pro Ospedale del Reventino, alle prese nuovamente con disservizi nel nosocomio di Soveria Mannelli.

«Tutto accade nel pomeriggio di oggi, quando un signore a Decollatura con una forte crisi ipoglicemica, in coma, versa in condizioni più che critiche. Ovviamente i parenti chiamano il 118. Ancora una volta l'ambulanza di Soveria non è disponibile», comunica il comitato, «perché ce né una sola; perché l'unica disponibile era impegnata per una consulenza. Ovvero, una signora che giorni fa era stata al pronto soccorso, tornata oggi pomeriggio nel punto di primo intervento e vista dai sanitari è stata inviata a Lamezia per una consulenza - pare - di natura ortopedica. Questo ha fatto si che l'ambulanza non fosse disponibile».

Il resoconto continua sottolineando che «il paziente ipoglicemico di Decollatura, con ben altra patologia, diciamo in codice rosso vero e proprio, e lo stesso non si può ipotizzare per la signora inviata in consulenza a Lamezia, alla fine viene soccorso sì dal 118, ma dall'elisoccorso, che atterra sullo spiazzo del cimitero, mentre i carabinieri prendono il malcapitato e lo caricano sull'elicottero. Non sappiamo gli esiti della vicenda, o meglio delle due vicende. Sappiamo che chi sta male in questa fetta di montagna e chiama il 118, rischia di trovare l'ambulanza impegnata, se chiama il 118 dalle 14 alle 08 di mattina, non ha l'ausilio del laboratorio analisi, a cui ovvia una navetta che deve venire da Soverato per prendere i prelievi. Inoltre, come accaduto la settimana scorsa, rischia di non potete fare nemmeno una lastra o una TAC perché sovente sono in avaria. Proprio oggi sono venuti i tecnici in radiologia».




ULTIMISSIME