Lunedi, 21 ottobre 2019 ore 04:32  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
CRONACA

Già concluso nella terza sezione del Consiglio di Stato il dibattimento in merito al procedimento di scioglimento del consiglio comunale di Lamezia Terme

Ora ci sarà da attendere la sentenza, che verosimilmente non arriverà prima della prossima settimana

Gi-concluso-nella-terza-sezione-del-Consiglio-di-Stato-il-dibattimento-in-merito-al-procedimento-di-scioglimento-del-consiglio-comunale-di-Lamezia-Terme
Giovedì 19 Settembre 2019 - 12:10

Già concluso nella terza sezione del Consiglio di Stato il dibattimento in merito al procedimento di scioglimento del consiglio comunale di Lamezia Terme, arrivato a novembre 2017 per 18 mesi (poi prorogati fino al massimo dei 24 previsti dalla legge) ma interrotto ad inizio anno dal Tar che aveva riabilitato l’amministrazione Mascaro. Un ritorno in sella durato meno di un mese, con il Consiglio di Stato ad applicare la sospensiva che ha riportato in via Perugini la terna commissariale guidata da Francesco Alecci.

Ora ci sarà da attendere la sentenza, che verosimilmente non arriverà prima della prossima settimana, che deciderà se rimarranno valide le elezioni fissate per il 10 novembre (ballottaggio previsto il 24 dello stesso mese), con il procedimento di incandidabilità a carico del sindaco Mascaro e degli ex consiglieri Ruberto e Paladino che sarà discusso ad ottobre, o se invece ci sarà un Mascaro Ter fino al termine naturale del mandato previsto per la primavera. 
Gi.Ga.
 




ULTIMISSIME