Mercoledi, 23 ottobre 2019 ore 04:35  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

La Casa del Popolo di Lamezia e del Reventino accoglie l'appello di Global Strike for Future

Il movimento che ha come simbolo Greta Thunberg ha chiesto una mobilitazione generale che in Italia si terrà il 27 settembre. 

La-Casa-del-Popolo-di-Lamezia-e-del-Reventino-accoglie-l-appello-di-Global-Strike-for-Future
Giovedì 19 Settembre 2019 - 21:10

Ricordando lo sciopero in cui gli studenti di tutto il mondo si sono ritrovati in piazza per il Global Strike for Future, con adesioni anche a Lamezia Terme, la Casa del Popolo di Lamezia e del Reventino accoglie «l’appello internazionale e promuove la protesta, chiedendo di allargare la manifestazione a chiunque sposi non solo la battaglia contro il cambiamento climatico, ma anche contro il silenzio delle istituzioni in merito all’enorme danno ambientale che la macchina capitalista sta causando ai nostri territori e alla nostra salute. Basta guardarci intorno per scorgere spazzatura ovunque, ormai è insostenibile il degrado nel quale siamo costretti a vivere pur assumendoci le proprie responsabilità».

Secondo l’organizzazione «pur pagando tasse salate per la gestione dei rifiuti, facendo la differenziata, promuovendo azioni collettive di pulizia di spiagge, pinete e beni comuni, tutto questo si rivela inutile se l’unica azione politica proposta si rivela essere l’ampliamento ora di questa ora di quella discarica, per non parlare poi dell’ampliamento dell’inceneritore di Marcellinara, ciò che siamo incapaci di riutilizzare lo trasformiamo in fumo e diossina da respirare. Siamo sommersi dalla spazzatura, dall’incuria, dal degrado, dall’inquinamento, dal saccheggiamento delle nostre terre e delle nostre risorse, lasciando un pianeta devastato».  

Il movimento che ha come simbolo Greta Thunberg ha chiesto una mobilitazione generale che in Italia si terrà il 27 settembre. 




ULTIMISSIME