Mercoledi, 23 ottobre 2019 ore 04:16  feed rss  facebook  twitter
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
Lameziainforma.it
POLITICA

«Dichiarazioni di Sofo inopportune e incomprensibili»

Francesco De Sarro, vicecoordinatore di Forza Italia della Provincia di Catanzaro, critica l’intervento sui social di Vincenzo Sofo

Dichiarazioni-di-Sofo-inopportune-e-incomprensibili
Mercoledì 09 Ottobre 2019 - 12:15

Bolla come «dichiarazioni inopportune sia nei contenuti che nei metodi usati» Francesco De Sarro, vicecoordinatore di Forza Italia della Provincia di Catanzaro, l’intervento sui social del futuro europarlamentare della Lega Vincenzo Sofo che aveva invitato «la Lega calabrese a rivedere la decisione di sostenere Ruggero Pegna a candidato sindaco di Lamezia».

«Abbiamo scelto Ruggero Pegna – osserva De Sarro – perché rappresenta un candidato sindaco di alto profilo etico, sociale e morale, che si è tra l’altro contraddistinto, in questi anni, per iniziative a valenza culturale di estrema rilevanza su tutto il panorama regionale. Un professionista di qualità, apprezzato e conosciuto in tutta Italia e all’estero, che ringraziamo per aver accettato la nostra proposta di guidare una città importante come Lamezia Terme».

Secondo De Sarro «sintetizza alla perfezione quei requisiti necessari per svolgere un ruolo amministrativo improntato su legalità, trasparenza e idee progettuali. Un profilo al di sopra delle parti e dei partiti che tra l’altro è stato sempre vicino all’area cattolica, moderata e di centrodestra. Per questo non comprendiamo le dichiarazioni di Sofo, per altro effettuate a ridosso della scadenza del 12 ottobre, ultimo giorno utile per la presentazione delle liste». 

Ancora nessuna presa di posizione ufficiale o replica da parte della Lega lametina.
 




ULTIMISSIME